video bufala
|

Il video bufala di Putin che parla della Nazionale Italiana (davanti a Renzi)

A volte succede che battute o sfottò vengano prese per notizie vere: informazioni pubblicate per scherno diventano pericolose fake news che cominciano a circolare in maniera virale, senza più controllo. È il caso di un video bufala postato ieri sulla bacheca di ‘Non cielo dicono’, una pagina Facebook che prende in giro gli utenti dei social network più sprovveduti, quelli che tendono a credere e a condividere ad ogni assurda teoria del complotto che circola sul web. Le immagini caricate mostrano Vladimir Putin, che rispondendo alla domanda di un giornalista, parla della Nazionale italiana di calcio e della clamorosa eliminazione dal campionato mondiale che si terrà la prossima estate in Russia. Ne ha parlato il sito Bufale.net. Davanti all’ex premier Matteo Renzi, il presidente russo sorridendo afferma: «Me lo chiede con Matteo Renzi qui presente… Beh, io ho sempre stimato il popolo italiano. Sono triste. Devono svegliarsi. Le nazionali sono lo specchio di un Paese. I giornalisti non dicono la verità agli italiani. E il governo non interviene come dovrebbe. Sarà mica la volta buona che cacciano questo governo? Vediamo…».

 

video bufala
(Immagine da video pubblicato sulla pagina Facebook ‘Non cielo dicono’)

 

VIDEO BUFALA, IN 24 ORE 15MILA CONDIVISIONI (E 370MILA VISUALIZZAZIONI)

I sottotitoli delle dichiarazioni di Putin sono chiaramente falsi (come confermato da utenti che conoscono il russo). Ma in molti, presumiamo coloro che hanno un giudizio estremamente negativo sul governo italiano, non hanno esitato a rilanciare il filmato con commenti severi. «Schiaffi a destra schiaffi a sinistra… che figura d m… come al solito grandioso Putin», ha scritto qualcuno. E un altro: «Putin è molto sincero. Vediamo se la Gruber questa sera parla di questo episodio…». Il video originale è disponibile online da molto tempo. È stato pubblicato da agenzie di stampa e testate intenzionali, come RT e CNN, e riguarda un intervento del presidente russo del 2016 (quando appunto Renzi era ancora a Palazzo Chigi) durante il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo. A porgli le domande era il giornalista indiano naturalizzato americano Fareed Zakaria, specializzato in politica ed economia internazionale. Oltre 15mila condivisioni in appena 24 ore, 4.700 reazioni e 360mila visualizzazioni, devono farci riflettere molto su come informazioni manipolate o, peggio, fake news, possano diffondersi a macchia d’olio.

(Immagine da video pubblicato sulla pagina Facebook ‘Non cielo dicono’)

TAG: Bufala