Ostia, Roberto Spada rompe il naso a giornalista di Nemo con una testata | VIDEO

di Gianmichele Laino | 08/11/2017

Roberto Spada aggredisce Nemo

Un’aggressione in piena regola, mentre non stava facendo altro che svolgere il proprio lavoro. Il giornalista della trasmissione di Raidue Nemo – Nessuno escluso, Daniele Piervincenzi, stava girando un servizio su Ostia, all’indomani del primo turno delle elezioni amministrative che hanno mandato al ballottaggio la candidata di centrodestra Monica Picca e la candidata del Movimento 5 Stelle Giuliana Di Pillo. Le elezioni hanno fatto registrare anche una forte affermazione di CasaPound.

ROBERTO SPADA AGGREDISCE NEMO, ECCO COSA È SUCCESSO

Proprio nei giorni scorsi era scoppiata la polemica per una sorta di endorsement del clan Spada, una famiglia sinti legata ai Casamonica, nei confronti del candidato del movimento della tartaruga Luca Marsella. La trasmissione di Raidue stava appunto indagando su questo e su altro, intervistando il membro della famiglia Roberto Spada.

ROBERTO SPADA AGGREDISCE NEMO, GUARDA IL VIDEO

A una tranquilla domanda di Daniele Piervincenzi, che chiedeva a Roberto Spada la sua opinione su CasaPound e sul suo operato a Ostia, l’intervistato ha prima risposto «Non me ne frega niente» e poi, in maniera completamente immotivata, ha assestato una violenta testata al giornalista, aggredendo successivamente anche l’operatore di ripresa Edoardo Anselmi.

Un gesto sconclusionato, che è costato a Piervincenzi una vistosa ferita al naso, documentata anche dalle immagini che sono state girate dal vide-omaker successivamente all’intervista. La diagnosi per lui è rottura del setto nasale, con trenta giorni di prognosi. La trasmissione Nemo andrà in onda giovedì 9 novembre, ma ha già anticipato l’aggressione subita dal proprio giornalista attraverso i suoi canali social ufficiali. Non possiamo non fare il nostro augurio di pronta guarigione a Daniele Piervincenzi, esprimendogli la massima solidarietà e condannando quanto accaduto a Ostia.