Selvaggia Lucarelli contro J-Ax
|

Selvaggia Lucarelli è una furia con J-Ax: «Hai difeso chi mi ha chiamato tr**a e cagna»

Tutto iniziò con la masturbazione in diretta Instagram di Gue Pequeno. Ora il cerchio si è chiuso con la lite via social tra Selvaggia Lucarelli e J-Ax. In mezzo, un mondo di cose che hanno tutte a che fare con gli youtubers ArcadeBoyz. Ma cosa è successo? I due ragazzi avevano pesantemente offeso la conduttrice e blogger del Fatto Quotidiano in un video pubblicato il 10 agosto. La clip, girata all’indomani del clamoroso gesto di autoerotismo messo in pratica da Gue Pequeno (a proposito del quale Selvaggia Lucarelli aveva espresso la sua opinione), è un vero e proprio turpiloquio ai danni della stessa Lucarelli e contiene anche tante inesattezze in merito alle vicende giudiziarie all’interno delle quali è coinvolta.

LEGGI ANCHE > Selvaggia Lucarelli propone l’anonimato identificabile per combattere gli haters online

SELVAGGIA LUCARELLI CONTRO J-AX, COSA È SUCCESSO?

Risultato? L’inevitabile querela. Negli ultimi giorni, però, gli ArcadeBoyz – che sostengono di fare satira disinteressata – hanno girato un video in cui cercano di mettersi in buona luce agli occhi degli utenti del web, chiedendosi i motivi che hanno spinto la famosa Selvaggia Lucarelli a perdere tempo con loro e con la relativa querela.

La cosa, evidentemente, è piaciuta molto a J-Ax che, oggi, su Twitter ha commentato così la vicenda: «Gli BoyzArcade hanno fatto game, set, match a Selvaggia Lucarelli con questo video».

Il video di cui si parla è visibile qui:

SELVAGGIA LUCARELLI CONTRO J-AX: LA RISPOSTA DELLA BLOGGER

Ovviamente, Selvaggia Lucarelli non ha resistito a questa provocazione e si è scagliata letteralmente contro il rapper. Senza giri di parole ha detto – di fatto – le cose come stanno: «Caro J-Ax sei dalla parte di due ragazzi che mi hanno detto troia, cagna, puttana di merda, fatti trapanare da un negro. E altro. Bravo»

In un momento storico decisamente particolare per il ruolo della figura femminile, la difesa di J-Ax nei confronti di chi – con quello che si può definire pessimo gusto mascherato da satira – ha pesantemente insultato Selvaggia Lucarelli, per prima cosa in quanto donna e poi in quanto personaggio pubblico, suona decisamente inappropriato.

Oggi, tra l’altro, con un lungo post su Facebook, la giornalista e blogger ha ipotizzato una sorta di ritorsione di J-Ax per gli sfottò della Lucarelli rivolti a Fedez a causa della foto con Levante rimossa dai social network. La stessa Lucarelli ha invitato la coppia di rapper a intitolare il nuovo album «Comunisti col Pampers» (parafrasando il loro ultimo lavoro «Comunisti col Rolex)», accusandoli di utilizzare metodi infantili e non appropriati ai loro standard.