Gasparri contro Ikea per il Family Day: «Con gli ultimi tovagliolini mi ci pulisco il sedere»

di Valentina Spotti | 30/01/2016

gasparri-contro-ikea-family-day-video

Dal Family Day a cui oggi ha partecipato contro la legge sulle unioni civili, Maurizio Gasparri si schiera contro Ikea e invita tutti a boicottare il colosso dell’arredamento svedese che per oggi aveva organizzato una contro-manifestazione nei propri store con lo slogan: «Per fare una famiglia non c’è bisogno di istruzioni». Gasparri risponde così: «Con gli ultimi tovagliolini Ikea che ho in casa mi ci pulirò il sedere e dopo l’uso li rimando al proprietario. Ikea, vergognati».

 

GASPARRI CONTRO IKEA

Ma la furia di Gasparri contro Ikea non finisce qui: in un altro video, pubblicato dallo stesso senatore sulla sua pagina Facebook, annuncia il boicottaggio totale dei prodotti Ikea. «Forniremo una lista dei posti dove comprare prodotti migliori a prezzo migliore» – dice Gasparri, che si preoccupa anche della fine che farebbero i dipendenti Ikea che perderebbero il lavoro in seguito alla rovina della multinazionale svedese: «Verranno impiegati altrove, in altri posti dove noi andremo a comprare».

Pubblicato da Maurizio Gasparri su Sabato 30 gennaio 2016

(Photocredit copertina: Twitter/maxfreespirit)