Il trailer di 1994, da un’idea di Stefano Accorsi

di Gaia Mellone | 11/06/2019

il teaser trailer di 1994
  • Sky ha pubblicato il trailer di 1994

  • È l'ultimo capitolo della trilogia sugli anni del passaggio dalla prima alla seconda repubblica

  • «Che lo spettacolo abbia inizio»

Siamo arrivati alla fine della trilogia: il teaser trailer di 1994 annuncia l’arrivo dell’ultima sugli anni di tangentopoli, che hanno segnato il passaggio del nostro Paese dalla prima alla seconda repubblica. E a giudicare dalle prime immagini, sarà davvero uno «spettacolo».

LEGGI ANCHE > Se Stefano Accorsi vi chiede soldi su Facebook, non è da un’idea di Stefano Accorsi

Il trailer di 1994, da un’idea di Stefano Accorsi

Leonardo Notte, interpretato da Stefano Accorsi, sa che il 1994 sarà l’anno cruciale: dopo aver conquistato il potere tanto desiderato ora la sfida è riuscire a mantenerlo, proteggerlo e salvaguardarlo da chi ha le stesse ambizioni. Pietro Bosco, personaggio a cui da il volto Guido Caprino, lo sa bene. Quell’ufficio al Viminale sembra una condanna, un continuo paragone tra ciò che dovrebbe essere e ciò che realmente è. Deve scegliere se abbandonare il suo passato i suoi difetti e i suoi amori per trasformarsi nell’uomo politico e potente. A decidere chi diventare è anche la bellissima Veronica Castello. Interpretata da Miriam Leone, anche lei dovrà prendere una decisione fondamentale: scegliere il suo compagno o diventare una donna autonoma, stufa di dover vivere nell’ombra ed essere solo un bell’oggetto, Veronica sembra voler intraprendere una strada tutta sua, diventando a sua volta una parlamentare. Le storie die tre protagonisti dovranno arrivare ad una conclusione, mentre sullo sfondo continueremo a vedere l’indagine di mani pulite del pm Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), e la scalata al potere di Silvio Berlusconi (Paolo Pierobon).

Ancora non c’è una data ufficiale per la messa in onda della serie diretta da Giuseppe Gagliardi e da Claudio Noce e sceneggiata da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo. La promessa però è chiara, sarà spettacolare. Il trailer infatti ha solo uno slogan: «Che lo spettacolo abbia inizio».  

 

(Credits Immagine di copertina: © Paola Visone/Pacific Press via ZUMA Wire)

TAG: 1994