Trump lascia l’ospedale: «Non abbiate paura del Covid-19»

Il tweet del presidente dopo le polemiche di oggi

05/10/2020 di Gianmichele Laino

Trump lascia l'ospedale

Il presidente Donald Trump lascia l’ospedale di Bethesda. L’annuncio è stato dato in anteprima dal presidente sfruttando Twitter, mentre le effettive dimissioni avverranno alle 6.30 del pomeriggio ora locale. Il numero uno della Casa Bianca ha twittato dopo le polemiche di oggi sulla sua uscita in SUV davanti ai suoi supporter e ha spiegato che si sente meglio di 20 anni fa. Ma le sue parole lasciato comunque stupiti.

LEGGI ANCHE > Donald Trump positivo insieme a Melania Trump, inizia la quarantena

Trump lascia l’ospedale e dice di non avere paura del Covid-19

«Lascerò lo straordinario Walter Reed Medical Center oggi alle 6.30 del pomeriggio. Mi sento davvero bene. Non abbiate paura del Covid. Non lasciate che domini le vostre vite. Sotto la nostra amministrazione, infatti, abbiamo fatto passi in avanti sulle cure e sulla conoscenza. Mi sento meglio di 20 anni fa». Il messaggio del presidente non è stato particolarmente apprezzato dalla maggioranza degli americani. È difficile dire di non avere paura del coronavirus a una popolazione che ha patito 210mila vittime da inizio marzo a oggi. Un Paese che è stato in difficoltà economica a causa del lockdown e che ha sperimentato anche forti tensioni sociali scaturite in questo periodo di emergenza.

Trump è stato polemico anche rispetto alla reazione dei media sulla sua uscita, anzitempo, dal reparto dell’ospedale per un giro in SUV per salutare i suoi supporter schierati davanti alla struttura militare di Bethesda. «Se non avessi fatto il mio giro in tutta sicurezza – ha detto Trump – i media mi avrebbero dato dello scostumato».

Share this article