Terremoto di 4.0 gradi a Catanzaro, scuole evacuate

di Redazione | 07/10/2019

terremoto catanzaro

L’epicentro si è registrato a Caraffa di Catanzaro. Alle 8.11, quando i ragazzi stavano entrando a scuola e quando diversi pendolari stavano raggiungendo il proprio posto di lavoro, si è avvertita una forte scossa di terremoto Catanzaro: 4 gradi della scala Richter, anche se al momento non si segnalano danni a cose e persone.

Terremoto Catanzaro, la scossa alle 8.11

Il sisma, che nei mesi scorsi si era affacciato in Calabria con diverse microscosse, è stato avvertito anche a chilometri di distanza dall’epicentro. Intanto, per precauzione, le scuole sono state evacuate, così come gli uffici pubblici. C’è stata tanta paura tra la popolazione per una scossa che, a quanto pare, è durata per diversi secondi. Numerose sono state le chiamate pervenute in Sala Operativa da Lamezia Terme, Catanzaro, Caraffa, Tiriolo.

Dopo una prima scossa, si è registrata una seconda più debole di assestamento, della magnitudo di 2 gradi Richter.

TAG: Catanzaro