Scossa di terremoto all’alba nel Bergamasco

Il sisma, con epicentro nel comune di Sorisole, alle 5.54

di Enzo Boldi | 09/10/2020

Terremoto a Bergamo
  • Una scossa di terremoto a Bergamo all'alba

  • L'epicentro nel Comune di Sorisole

  • Un sisma di lieve entità che, fortunatamente, non ha provocato danni

La scossa è stata leggera, ma ha comunque provocato alcuni istanti di paura. All’alba di venerdì 9 ottobre, i cittadini di Bergamo e della sua provincia sono stati svegliati da un terremoto che, fortunatamente (stando alle prime informazioni che arrivano dalla Lombardia) non ha provocato danni. Il sisma è stato registrato dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). La magnitudo non è stata molto elevata, ma come spesso capita in questi casi il tam tam mediatico dell’evento si è diffuso sui social. L’epicentro del terremoto a Bergamo è stato individuato nel piccolo Comune di Sorisole

LEGGI ANCHE > Nuovo terremoto ai Castelli romani, la terra torna a tremare nella notte

Secondo la rilevazione dei sismografi dell’Ingv, il terremoto a Bergamo è stato di una magnitudo pari a 2,4 della scala Richter. Un evento di lieve entità che, però, ha fatto scattare l’allarme anche per l’orario in cui è avvenuto. Il sisma, infatti, è stato registrato alle 5.54 di questa mattina, sorprendendo nel sonno gli abitanti che vivono nella zona del Bergamasco. L’epicentro a tre chilometri dal Comune di Sorisole, a una profondità di 10 chilometri.

Terremoto Sorisole

I timori, come spesso accade in questi casi, è stato elevato. Ma, fortunatamente, ci troviamo di fronte a un evento sismico di lieve entità, anche rispetto a quanto – purtroppo – abbiamo visto accadere nella storia del nostro Paese.

Terremoto a Bergamo, nessun danno

Oltre al terremoto a Bergamo, nella notte c’è stato anche altri due eventi sismici. Il primo in Molise (nella tarda serata di ieri); il secondo nelle Marche (in provincia di Ascoli Piceno). Anche in questo caso si è trattato di scosse di lieve entità (attorno a una magnitudo 2), senza aver provocato danni agli stabili. Queste due zone, a differenza di Bergamo, sono spesso soggette a scosse e sciami sismici.

(foto di copertina: Comune di Sorisole, provincia di Bergamo, da Google Maps)