Trust: Giuseppe Battiston sulla serie del rapimento Getty “Bellissimo lavorare con Danny Boyle” | ESCLUSIVA

Trust uscirà il 29 marzo su Sky Atlantic , e in occasione del lancio di Io Io c’è la nuova commedia che lo vede protagonista con Edoardo Leo e Margherita Buy, Giuseppe Battiston ci ha raccontato.

Ritrovare Giuseppe Battiston alla conferenza stampa per Io c’è, la nuova commedia diretta da Alessandro Aronadio che lo vede protagonista con Edoardo Leo e Margherita Buy è stata un’occasione per chiedere all’attore della sua esperienza.
Come è andata sul set con Danny Boyle ?

” Con Danny Boyle benissimo!!  Sinceramente non posso fare dichiarazioni sulla serie, per motivi di contratto, e mi dispiace non potervi dire nulla, ma io stesso  non vedo l’ora di vederla “.

Un Battiston decisamente al top per noi,  visto che il 29 marzo lo troveremo al cinema con Io c’è e allo stesso tempo in tv nella serie Trust sul canale Sky Atlantic dal 28. Decisamente un Miracolo Italiano, come il nome del bed and breakfast che dirige nella commedia Edoardo Leo , che vede  trasformarsi in una chiesa per un nuovo movimento religioso (nel semplice tentativo di non pagare le tasse),  e il personaggio interpretato da Giuseppe Battiston contribuisce nel  suo sviluppo con la redazione di  un nuovo “vangelo” che porterà ad un sorprendente risultato.

Giuseppe Battiston nel suo nuovo film “Io c’è”

Intanto per la serie Trust emerge che sarà profondamente diversa dal film di Ridley Scott Tutti i soldi del mondo. La storia  legata al rapimento  di Paul Getty III nell’estate del 1973 a Roma. Il nipote sedicenne del magnate del petrolio Jean Paul Getty  noto per essere l’uomo più ricco e al tempo stesso più avido del mondo, che  rifiuta di pagare l’esorbitante richiesta di riscatto che ammonta a 17 milioni di dollari.

La storia raccontata dal regista inglese Danny Boyle consta di 10 puntate, e scenderà nei particolari  con l’incubo vissuto dal giovane Getty in mano ai suoi aguzzini, con il padre a Londra vittima della droga, mentre il nonno interpretato da Donald Sutherland  lo ritroveremo avido come sempre e circondato da  amanti, mentre la madre è l’unica che si prodiga per cercare di fare liberare il figlio.
Il cast di “Trust” conta sui premi Oscar Donald Sutherland e Hilary Swank, oltre a  Brendan Fraser, Anna Chancellor, Norbert Leo Butz, Charlotte Riley e il nostro Giuseppe Battiston assieme a Luca Marinelli.

Share this article