No, non vale la classifica del girone d’andata se si interrompe il campionato

di Enzo Boldi | 04/03/2020

Sospensione campionato
  • Stanno circolando alcune bufale sulla sospensione campionato

  • Tra le tante, anche l'assegnazione dello scudetto in base all'ultima partita del girone d'andata

  • Nulla di tutto ciò è previsto dagli Statuti di Figc e Lega di A

Nel regno delle bufale, che spesso sono i social, le teorie del complotto hanno un terreno molto fertile. Così come la tendenza a diffondere messaggi non comprovati da regolamenti e statuti. L’ultimo caso è quello della fake news sulla presunta assegnazione dello scudetto di Serie A in base alla classifica del girone d’andata. Nelle ultime ore, oltre all’ipotesi di una prosecuzione del massimo torneo di calcio italiano, si è parlato anche di una possibile (non certa) sospensione campionato. Ma non c’è nessuna regola che prevede l’assegnazione del titolo in base alla graduatoria del 19° turno.

LEGGI ANCHE > La faccia di Klopp quando gli si chiede del coronavirus: «Non ha importanza quel che dicono le persone famose» | VIDEO

Secondo queste assurde teorie – non confermate da nessun regolamento scritto e ufficializzato – si dovrebbe prendere per buona la classifica della fine del girone d’andata. Quindi: Juventus 48, Inter 46, Lazio 43, Atalanta e Roma 35, Cagliari 29. Questi i primi sei posti che riguarderebbero anche la qualificazione alle prossime Coppe Europee. Lo scudetto, secondo questo ragionamento privo di fondamenta, andrebbe ai bianconeri, mentre retrocederebbero in Serie B Genoa, Spal e Brescia. Ma la realtà è molto diversa da queste fantasie, come spiega l’ex arbitro Luca Marelli su Twitter.

La bufala sullo scudetto assegnato in caso di sospensione campionato

L’ex fischietto della sezione di Como, sottolinea come quello a cui si sta facendo riferimento sui social sulla possibile sospensione campionato è completamente avulso dai regolamenti vigenti nello Statuto della Figc e in quello della Lega. Perché anche la bufala dell’assegnazione dello scudetto in base all’ultima giornata di Serie A completata – la 24^, con Juventus in testa davanti a Lazio e Inter – è, di fatto, una notizia fake.

Gli statuti di Lega e Figc

Negli Statuti ufficiali, consultabili sui siti ufficiali della Federazione Italiana Giuoco Calcio e della Lega di A, non vi è alcun riferimento a decisioni di questo tipo in caso di sospensione campionato. Si tratta solamente di teorie complottiste che viaggiano sui social e che creano l’ennesimo grande caos mentre l’Italia è alle prese con un’emergenza ben più seria del mondo pallonaro.

(foto di copertina: da Unsplash)