Silvio Berlusconi: «Pronti a governare con la Lega e i fuoriusciti del M5S»

di Gaia Mellone | 31/01/2019

  • L'intervista del Cavaliere rilasciata a Repubblica

  • La discesa in campo come 25 anni fa: scoraggiata da molti, ma necessaria per contrastare un «grave politico»

  • L'ex premier preannuncia una crisi di governo e dice di essere pronto a governare insieme a Matteo Salvini

Cosi come 25 anni fa, Silvio Berlusconi cita la madre per spiegare la sua ri-discesa in campo. «”Io sono contraria, ma se tu senti forte dentro di te il dovere di farlo, allora non saresti il figlio che tuo padre ed io abbiamo creduto di educare se non ti trovassi anche il coraggio di farlo”» ricorda l’ex premier durante l’intervista con Repubblica. E spiega che il suo rientro in politica, ostacolato da «una sentenza politica assolutamente infondata», è ora più che mai necessaria.

LEGGI ANCHE > Berlusconi e la sua discesa in campo con un video messaggio. Come nel 1994 | VIDEO

Silvio Berlusconi agguerrito come 25 anni fa: «5 stelle provocatori e insipienti, gli verrà presentato il conto dagli italiani»

Silvio Berlusconi ha sentito di nuovo la chiamata, e così come 25 anni fa, è pronto a scendere in campo. Troppo grande il pericolo del Movimento 5 stelle: «Mi rimpiangono perché questi sono inadeguati» – ricorda il Cavaliere. E anche bugiardi, a cominciare dalle ultime dichiarazioni su un nuovo boom economico: «Provocare gli italiani con queste affermazioni, mentre il Paese sta affondando, è offensivo. Qualcuno, al governo, non ha il senso del ridicolo».

Silvio Berlusconi: «Crisi di governo è vicina, noi siamo pronti»

Il governo giallo verde però, nelle previsioni di Silvio Berlusconi, è destinato a non reggere ancora a lungo. Il leader di Forza Italia si dice pronto alla sfida di governo insieme alla Lega e ai fuoriusciti del Movimento 5 Stelle. «Molti parlamentari, anche fra i 5 stelle, si rendono conto che le politiche del governo ci stanno portando verso una nuova grande crisi e che sentano il dovere di fronte ai loro elettori e al Paese di fare qualcosa per cambiare questa situazione». E Forza Italia, continua il leader di centro destra, è pronta a governare con la Lega e con chi ci sta tra i pentastellati.

Secondo Berlusconi «Salvini fa bene a fermare il traffico di essere umani» ma potrebbe farlo meglio

Parlando del Carroccio, Berlusconi entra nel merito della richiesta a procedere avanzata dal tribunale dei Ministri nei confronti di Matteo Salvini, e il Cavaliere assicura che Forza Italia voterà contro. «Sono contrario da sempre all’uso politico della giustizia verso chicchessia. Lo sono naturalmente anche in questa occasione» dichiara a Repubblica Berlusconi.

Berlusconi continua spiegando che Salvini «fa bene a fermare un traffico vergognoso di essere umani», ma che si può fare meglio. «Eviterei però di creare casi umanitari con inutili sofferenze».

(Credits immagine: ANSA/ FABIO MURRU)