Salvini e l’interrogazione urgente a Conte e Di Maio sul servizio del Tg Leonardo

di Ilaria Roncone | 25/03/2020

  • Salvini vuole richiedere un'interrogazione parlamentare per Conte e Di Maio

  • L'oggetto sarebbe il video del tg Leonardo che parla del coronavirus creato in laboratorio dai cinesi

  • Burioni si è già espresso in merito al contenuto del video, definendolo "scemenza"

!!INCREDIBILE!!. Comincia così uno degli ultimi tweet di Matteo Salvini, che non si è fatto sfuggire la ghiotta occasione di riportare il video con il servizio di TG Leonardo del 2015 che parla di un supervirus polmonare su pipistrelli e topi creato in Cina. Sulla questione si è già espresso Burioni, sempre via Twitter. Il leghista, che di fare accertamenti rispetto a quanto gira in rete sul coronavirus nel periodo attuale non si preoccupa evidentemente più di tanto, è arrivato addirittura ad affermare che la Lega domanderà un’interrogazione urgente per Conte e Di Maio.

LEGGI ANCHE >>> Il senatore Salvini non legge la Gazzetta Ufficiale

Il tweet di Salvini sul servizio TG Leonardo

Non poteva farsela sfuggire l’occasione, Matteo Salvini, che ha colto la palla al balzo decidendo di alimentare le dicerie sul coronavirus creato in laboratorio in relazione al servizio che sta girando in queste ore in rete. Quanto mostrato nel video non ha corrispondenza scientifica con quello che sta capitando nel mondo in questo momento. Ci ha pensato anche il virologo Burioni a sottolineare la questione, definendola su Twitter una scemenza: «L’ultima scemenza è la derivazione del coronavirus da un esperimento di laboratorio. Tranquilli, è naturale al 100%, purtroppo». Scemenza che il senatore leghista non ha esitato a sostenere.

Salvini chiede l’interrogazione parlamentare basandosi sul nulla

Posto che di corrispondenze scientifiche non ce ne sono, il tweet di Salvini appare più che mai una mossa di pura propaganda atta a screditare il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Tutto lo suggerisce, a partire da quell’!!INCREDIBILE!! che sa più di vendita televisiva o di notizia sensazionalistica che di comunicazione politica seria. Il leghista non manca di sottolineare come questo video dovrebbe preoccupare i cittadini, parlando poi immediatamente di «Lega» che chiede «interrogazione urgente al presidente del Consiglio e al Ministro degli Esteri».

(Immagine copertina dal profilo Facebook di Salvini+tweet)