Forza Nuova protesta anche a Roma, scontri: «La polizia ha impugnato le pistole»

Fuochi d'artificio tricolori e tafferugli a Piazza del Popolo

25/10/2020 di Gianmichele Laino

scontri Forza Nuova

Dopo Napoli, Roma. Gli scontri Forza Nuova e polizia in pieno centro nella Capitale si sono scatenati quando – dopo una batteria di fuochi d’artificio tricolore – le forze dell’ordine si sono mosse dall’iniziale stanziamento a presidio di via del Corso e via del Babuino. Da quel momento in poi, dopo la mezzanotte, è stata guerriglia davanti a piazzale Flaminio, a pochi passi dalla stessa piazza dove – in serata – alcune centinaia di persone con la bandiera tricolore si erano radunate per manifestare contro le ulteriori restrizioni previste per cercare di fronteggiare l’avanzata dell’epidemia di Coronavirus.

LEGGI ANCHE > Il presidente della commissione antimafia è sicuro: «La camorra dietro le proteste di Napoli»

Scontri Forza Nuova e polizia a Roma

Si cercava di far esplodere la miccia aspettando la conferenza stampa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, prima annunciata e poi rimandata perché il dpcm – annunciato per la serata di ieri – non è arrivato, a causa di un approfondimento delle misure seguito alle osservazioni delle regioni. Gli scontri, tuttavia, ci sono stati e la polizia – alla fine – ha fermato una decina di persone. Tra gli agenti, inoltre, ci sono stati anche un paio di feriti.

Scontri Forza Nuova e polizia, il video

Il leader di Forza Nuova Roberto Fiore – sui social network – ha rivendicato le ragioni della protesta e ha imputato alle forze dell’ordine il primo passo nello scontro: «Chi gestiva la piazza – dice – ha preso la scusa di qualche festoso fuoco d’artificio acceso dai manifestanti per ordinare una carica brutale e ingiustificata della polizia. Il clima repressivo è pesantissimo e alcuni poliziotti hanno persino impugnato le pistole».

Gli scontri sono andati avanti per qualche ora e si sono spostati anche in altre zone della città. Una manifestazione diversa, invece, ha visto qualche tafferuglio anche nel quartiere Testaccio: anche in quel caso ci sono stati alcuni fermi.

Share this article