Rosy Abate è stata salvata, forse, dai suoi fan

di Gaia Mellone | 07/10/2019

  • La seconda stagione da record di Rosy Abate conquista il pubblico

  • La voce della possibile morte della protagonista durante l'ultima puntata di venerdì ha mobilitato i fan

  • Tanti sono stati i messaggi che Pietro Valsecchi, produttore Taodue, ha rimesso le mani sul montaggio

La seconda stagione di Rosy Abate è stata da record: ogni puntata si è stabilizzata ai vertici delle classifiche Auditel e ha conquistato il primo posto della classifica dei programmi più discussi sui social venerdì 4 ottobre. Un personaggio forte che ha fatto innamorare il pubblico: ecco perché l’anticipazione della sua possibile morte nella quinta e ultima puntata ha scatenato un putiferio. Che potrebbe però aver ottenuto qualche risultato.

Rosy Abate è stata salvata, forse, dai suoi fan

LEGGI ANCHE> «Pronto, Rosy Abate? Se vengo lì ti ammazzo». L’incredibile gaffe del numero di telefono nella fiction Mediaset

Non è chiaro se a morire nella quinta e ultima puntata sarà proprio la protagonista, interpretata da Giulia Michelini. L’anticipazione infatti parlava della morte di «uno dei protagonisti della serie» nata come spin off di Squadra Antimafia – Palermo. Fatto sta che i fan della Regina di Palermo non hanno voluto correre il rischio, e si sono mobilitati per salvare la loro beniamina. E forse ci sono riusciti. Il produttore della seconda stagione della serie Pietro Valsecchi ha infatti risposto alle tante mail giunte alla casella di Taodue: «Stiamo rilavorando al montaggio dell’ultima puntata di Rosy Abate, ma per favore ora non inondatemi più di messaggi». Parlando con Adnkronos il produttore ha detto che tutti nel gruppo «siamo molto colpiti e riconoscenti per questa dimostrazione di affetto verso un personaggio entrato nell’immaginario collettivo». Un amore testimoniato anche «dai dati di ascolto Auditel – venerdì abbiamo superato in numero di spettatori il varietà storico di Rai1 – dai record di visualizzazioni delle puntate su Mediaset Play (quasi tre milioni), dall’enorme riscontro sui social». Ecco quindi che «di fronte a tanto affetto» non si poteva fare finta di nulla. «Ho deciso di rimettermi al lavoro per chiudere il montaggio della puntata spero nel modo migliore per tutti – ha aggiunto Valsecchi parlando con Adnkronos . Per sapere come finirà quindi appuntamento a venerdì e guardatela fino all’ultimo secondo per non perdervi le sorprese che riserverà».

 

(credits immagine di copertina: Instagram rosyabatetv)

TAG: Rosy Abate