Ilva, Riondino a Di Maio: «Vi consiglio di non fare alleanze con le associazioni, perché quei voti non li rivedrete più» | VIDEO

di Gianmichele Laino | 29/04/2019

Riondino contro Di Maio
  • Spunta un altro video del confronto tra associazioni e governo sull'Ilva

  • L'attore Michele Riondino attacca Luigi Di Maio

  • "Vi consigliamo di non allearvi con le associazioni perché quei voti non li vedrete più"

Non si placano le polemiche dopo la visita di Luigi Di Maio a Taranto. Già nei giorni scorsi sono stati pubblicati video di ex consiglieri del M5S e membri di associazioni che si sono battuti per la chiusura dell’Ilva di Taranto, affidandosi alle promesse del Movimento 5 Stelle. Nelle scorse ore è stato pubblicato anche il video del confronto Michele Riondino contro Di Maio.

Il video del confronto Riondino contro Di Maio

L’attore de Il Giovane Montalbano fa parte attivamente del Comitato Cittadini e lavoratori liberi e pensanti ed è nella direzione artistica del concerto alternativo del Primo Maggio a Taranto. È stato proprio lui a sferrare l’attacco più diretto a Luigi Di Maio, ricordando le promesse del Movimento 5 Stelle sull’Ilva e rimarcando come queste ultime siano state puntualmente disattese.

Riondino contro Di Maio: il consiglio al M5S

Michele Riondino ha ricordato un dettaglio importante sulla strategia del Movimento 5 Stelle. Ha richiamato alla memoria di Luigi Di Maio, che guidava il tavolo tecnico tra Mise e associazioni ambientaliste per la chiusura dell’Ilva di Taranto, quando il Comitato voleva presentare delle liste apparentate al Movimento 5 Stelle, ottenendo il no della direzione centrale per incompatibilità con lo statuto del partito.

«Dopo le esperienze fallimentari in Abruzzo, Basilicata e Sardegna – ha detto Riondino – ho sentito che invece il Movimento vuole aprire alle associazioni. Bene, Di Maio: le consiglio di non farlo. Perché quei voti che avete preso grazie alle associazioni non li rivedrete più». L’ennesimo capitolo dell’attacco senza possibilità di difesa da parte di un Movimento 5 Stelle che, a Taranto, ha completamente perso la bussola della credibilità.

FOTO: Frame dal video del confronto tra governo e associazioni sull’Ilva di Taranto

TAG: Ilva