Altro che Babbo Natale: per i liceali sarà un Natale con Santa Claus-ura

Le scuole superiori non riapriranno prima del 2021

22/11/2020 di Enzo Boldi

Riapertura scuole superiori

La scuola è stat definita dalla Ministra Lucia Azzolina come «la principessa delle attività produttive», ma con la nuova ondata di contagi molti studenti hanno ripreso (come accadde già per il quadrimestre finale dello scorso anno scolastico) con la didattica a distanza. Perché dal 6 novembre le secondarie di secondo grado sono state chiuse in tutta Italia (come previsto dall’ultimo Dpcm), mentre nella zona rossa questa limitazione è stata estesa anche al seconde e terze medie. E ora si parla di riapertura scuole superiori, ma non prima del 7 gennaio 2021.

LEGGI ANCHE > Dad, i «ragazzi di Greta» che vogliono fare lezione fuori dal web

La Repubblica racconta come ci sia un pressing da parte di molti dirigenti scolastici affinché il Miur acceleri le procedure per il ritorno alle lezioni frontali in classe dal prossimo 4 dicembre, giorno della scadenza dell’ultimo Dpcm firmato dal Presidente del Consiglio. Ma il Ministero rimane molto dubbioso su questa ipotesi e sembrerebbe voler andare in una direzione molto più prudente, visto che il numero di contagi in tutto il Paese continua a essere molto elevato.

Riapertura scuole superiori, il Miur spinge per il 2021

Per questo motivo il Ministero dell’Istruzione sta cercando di convincere i presidi che la soluzione migliore sulla riapertura scuole superiori sia la seguente: proseguire anche per tutto il mese di dicembre con la didattica a distanza (ovviamente questo discorso vale solamente per le Regioni non inserite nella zona rossa), scavallare le festività natalizie e l’avvio del nuovo anno. Insomma, un ritorno tra i banchi come da tradizione: il 7 gennaio 2021.

L’Epifania tutta la Dad si porta via

Come dopo una lunghissima sessione di vacanze natalizie che, però, saranno molto diverse da quel a cui siamo abituati. Nei prossimi giorni, dunque, con l’arrivo del nuovo Dpcm che confermerà o snellirà alcune delle limitazioni a partire dal prossimo 4 dicembre, si conoscerà anche il futuro più prossimo per gli studenti delle scuole superiori. Ma per loro la strada sembra segnata e il ritorno in classe dovrebbe slittare al 2021.

(foto di copertina: da Pixabay)

Share this article