Ranieri rischia un provvedimento disciplinare per aver detto che la Lazio si scansò contro l’Inter

di Redazione | 03/05/2019

Claudio Ranieri
  • Le parole di Claudio Ranieri nella conferenza stampa prima di Genoa-Roma

  • L'allenatore ha detto che la Lazio si scansò contro l'Inter nove anni fa

  • Dopo le polemiche, la procura della Figc acquisirà le immagini della sua conferenza stampa

Claudio Ranieri è uno di quegli allenatori le cui conferenze stampa non sono mai banali. Tutti ricordano quella del Dilliding-dillidong ai tempi del Leicester in Champions League, ora si rischia che anche quella del 3 maggio con la Roma sia destinata a entrare nella leggenda. Claudio Ranieri, infatti, ha risposto affermativamente alla domanda di un giornalista: secondo il tecnico giallorosso, nove anni fa, la Lazio – che giocava contro l’Inter – si scansò per impedire alla Roma di proseguire il sogno scudetto.

LEGGI ANCHE > Il padre di Kean vuole candidarsi con la Lega, ma non può perché non ha la cittadinanza

Claudio Ranieri si scaglia contro la Lazio

Di quella partita, infatti, si ricordano gli striscioni esposti dalla curva laziale con su scritto «Oh nooo» a ogni gol dell’Inter. La domanda del giornalista arriva alla vigilia di una doppia sfida fondamentale per la qualificazione in Champions della Roma. Il risultato, infatti, non dipende solo da quanto farà la squadra di Claudio Ranieri contro il Genoa, ma anche dalla delicata sfida Lazio-Atalanta, con i bergamaschi in corsa per lo stesso traguardo della Roma.

La domanda provocatoria era stata posta per creare un parallelismo tra quanto accaduto nove anni fa e quanto potrebbe accadere nel prossimo week-end. La Lazio sarebbe davvero disposta a perdere con l’Atalanta pur di fare uno sgambetto alla Roma? Sembra proprio questo l’intento della risposta di Ranieri, che ha voluto mettere pressione alla storica rivale dei giallorossi.

«Si riparla di una situazione simile perché ora c’è l’Atalanta in corsa per la Champions League? – ha detto Ranieri – A me non interessa, a queste cose ci deve pensare la Lega. Io penso a giocare, ad allenare. Sono sempre stato una persona leale, e questo per me è importante».

La procura Figc acquisirà il video della conferenza stampa di Claudio Ranieri

Immediate le proteste della Lazio, attraverso il portavoce Arturo Diaconale. Quest’ultimo ha criticato pesantemente Claudio Ranieri: «Le sue parole – ha detto – devono essere almeno suffragate da delle prove. Altrimenti diventano offensive nei confronti di una società come la Lazio che queste cose non le merita. Alcuni tifosi biancocelesti hanno detto che la Roma ha avuto vita facile nelle ultime due di campionato, ma nessuno della società Lazio si sognerebbe di dire una cosa del genere».

E ora, secondo alcune indiscrezioni raccolte dall’Ansa, potrebbe aprirsi una procedura per valutare un eventuale provvedimento disciplinare nei confronti di Claudio Ranieri. La procura della Figc, infatti, ha chiesto di acquisire le immagini della conferenza stampa. Una decisione potrebbe essere presa subito dopo questo turno di campionato.

FOTO: ANSA/CLAUDIO PERI