Paul Pogba positivo al Coronavirus

Era stato convocato in Nazionale. Poi il test ha evidenziato il contagio

di Enzo Boldi | 27/08/2020

Paul Pogba

Si allunga l’elenco dei calciatori risultati positivi ai test Covid al rientro dalle vacanze. Dopo le notizie dei giorni scorsi, quando si parlava di 14 positività nella sola Premier League, la lista si aggiorna quotidianamente. Mentre si parla di un nutrito numero di calciatori del Chelsea finiti in quarantena preventiva, dalla Francia arriva la conferma ufficiale sull’infezione evidenziata dal tampone effettuato su Paul Pogba. Il centrocampista del Manchester United, ex Juventus, era stato anche convocato da Didier Deschamps in Nazionale.

LEGGI ANCHE > Quattordici calciatori positivi ai test Covid in Premier League

A ufficializzare il risultato del test, dunque, c’è il depennamento dalla lista dei convocati della Francia da parte del commissario tecnico Didier Deschamps. Al posto di Paul Pogba, infatti, è stato chiamato il giovane centrocampista dello Stade Rennais, Eduardo Camavinga. Il calciatore, come da procedura e protocollo, dovrà rimanere in isolamento e non potrà unirsi al ritiro della Nazionale transalpina, né a quello del Manchester United.

Paul Pogba positivo al Coronavirus

Come riporta il quotidiano britannico The Telegraph, l’emergenza in Premier League rischia di compromettere l’inizio della prossima stagione, che dovrebbe tornare in campo il prossimo 12 settembre. Il condizionale è d’obbligo visto che anche da Londra non arrivano notizie esaltanti. Nel Chelsea ci sarebbero diversi calciatori risultati positivi al test covid al rientro delle loro vacanze. I nomi che circolano tra i vari tabloid sono quelli di Mason Mount, Tammy Abraham, Christian Pulisic e Fikayo Tomori. Il club, per il momento, non ha ancora confermato questa notizia.

Premier a rischio

La situazione, dunque, non sembra essere delle migliori. In Francia, nelle ultime ore, si sono moltiplicati i casi di contagio. Stesso discorso vale anche per i calciatori che sono rientrati dalle vacanze dopo la fine della stagione. La ripartenza del calcio britannico è a rischio.

(foto di copertina: da profilo Instagram di Paul Pogba)

TAG: Paul Pogba