I biglietti venduti per il concerto di Sfera Ebbasta a Corinaldo erano 680. E quelli staccati quasi 500

di Redazione | 09/12/2018

biglietti
  • Per il concerto di Sfera Ebbasta nella discoteca di Corinaldo sono stati venduti 680 biglietti, ne sono stati staccati quasi 500

  • Lo ha precisato alla stampa Cristian Carrozza, il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona

  • La cifra di diffusa inizialmente, di circa 1.400 tagliandi, si basava sui numeri delle matrici

«Sono 680 i biglietti venduti e quasi 500 quelli staccati» per il dj set di Sfera Ebbasta alla discoteca ‘Lanterna Azzurra‘ di Corinaldo, la serata finita con una calca in cui sono morte 6 persone (altre 7 sono rimaste gravemente ferite). È quanto ha precisato alla stampa Cristian Carrozza, il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona. «La capienza della sala del concerto – ha aggiunto – è di 459 persone, due le sale aperte al piano terra, mentre quella interrata non era fruibile. La cifra di diffusa ieri di circa 1.400 biglietti si basava sui numeri delle matrici».

Corinaldo, il numero dei biglietti venduti per Sfera Ebbasta: 680

La precisazione dei militari dell’Arma arriva dopo un giorno dall’avvio delle indagini, con una cifra molto diversa da quella fornita inizialmente. Il dato errato era stato fornito ieri anche dal presidente del Consiglio. «Da un primo accertamento a caldo risultano venduti 1.400 biglietti. Ma anche che era aperta una sola sala sulle tre della discoteca, con una capienza di 469 persone. Con i numeri non ci siamo», aveva sottolineato il capo del governo Giuseppe Conte a margine dell’incontro nella prefettura di Ancona. Ora viene ovviamente confermato il dato della capienza consentita nel locale.

Di un numero di presenze inferiore a 1.400 ha parlato in queste ore anche uno dei tre gestori della discoteca. «No, non c’erano 1.400 persone come dicono tutti. Assolutamente», ha dichiarato Mario Cecchini in un’intervista al Quotidiano Nazionale. E ancora: «Secondo me non arrivavano a mille, anzi calcolando quelli che erano fuori a fumare dentro ce n’erano poco più di 800. Tra l’altro ho consegnato ai carabinieri i blocchetti dei biglietti venduti e quelli invenduti. Si vede subito».

Stabili le condizioni dei 7 feriti gravi

Per quanto riguarda le persone rimaste gravemente ferite, sono stabili le condizioni dei 7 pazienti in prognosi riservata ricoverati all’ospedale regionale di Torrette ad Ancona per le lesioni, traumi da schiacciamento, riportate nella calca mortale della discoteca. Si tratta di giovani, tenuti in coma farmacologico, che potrebbero avere subito lesioni anche per mancanza di ossigeno. Sono stabili anche le condizioni stabili anche le condizioni di due ragazzi ricoverati in codice giallo, tenuti sotto stretta osservazione. Le sei vittime hanno perso la vita in seguito al crollo di una balaustra di un’piattaforma situata davanti al locale, ceduta dopo un’ondata di panico.

(Foto di copertina da archivio Ansa: combo realizzata con tre frame di un video postato sui social e mostrato da Skytg24. Credit immagine: ANSA / FERMO IMMAGINE SKY TG24)

TAG: corinaldo