Cosa c’è di positivo e cosa c’è di negativo nei dati sul coronavirus del 15 settembre

Il bollettino del ministero della Salute

di Redazione | 15/09/2020

I numeri coronavirus 15 settembre evidenziano 1.229 nuovi contagi  a fronte di 80 mila tamponi effettuati e nove morti. Sono numeri positivi, quelli di oggi, se paragonati alla giornata di ieri. Le persone attualmente positive sono 39.712 e i 9 decessi vanno ad aggiungersi al numero totale di morti per Covid da inizio pandemia, che sale così a 35.633. I Dimessi/Guariti della giornata di oggi sono 695, dato che porta il totale delle persone che stanno bene dopo aver contratto la malattia a 214.645. Le persone ricoverate salgono di 104 unità, 4 delle quali sono state ricoverate in terapia intensiva. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore superano gli 80 mila – arrivando a 80.517 – e portano il totale dei tamponi effettuati nel nostro paese dall’inizio della pandemia a 9.943.944.


LEGGI ANCHE >>> Cosa c’è di positivo e cosa c’è di negativo nei dati sul coronavirus del 14 settembre

Numeri coronavirus 15 settembre, cosa c’è di positivo

Nella giornata di oggi si contano meno morti rispetto a ieri (quando se ne sono contati 14). Anche il numero dei nuovi contagi è positivo considerato che nelle ultime 24 ore è stato effettuato un numero di tamponi quasi doppio rispetto alla giornata precedente, quando si erano fermati a poco più di 45 mila circa. Buono anche il dato relativo alle persone dimesse e guarite, che raddoppia rispetto alla giornata di ieri.

Numeri coronavirus 15 settembre, cosa c’è di negativo

Aumentano i casi che necessitano il ricovero rispetto alla giornata di ieri – seppure non tante persone quante ieri hanno avuto bisogno di cure intensive nelle ultime 24 ore -. Oggi i nuovi contagi superano quota 1.200 nuovi casi di Covid.