Il mistero social di Sonia Grotto, l’account che blocca tutti e che ora è scomparso

di Gaia Mellone | 25/08/2019

  • Sonia Grotto è prima in tendenze su Twitter, ma nessuno sa chi sia

  • L'account, che potrebbe essere un fake o un troll, ha bloccato praticamente tutti su Twitter

  • Dopo essere stata prima in tendenze, cambia nickname e username, ma qualcuno porta avanti il suo profilo

In poche ore, Sonia Grotto è diventata numero uno delle tendenze su twitter. E se il nome non vi dice nulla, non è per carenza di cultura, alta o bassa che sia. Sonia Grotto infatti sembra essere un utente assolutamente ordinario, una signora che, a giudicare dalla foto di copertina, sostiene Matteo Salvini. Allora perché questa ondata di popolarità? perché ha bloccato tutti, ma proprio tutti. Anche noi.

Il mistero social di Sonia Grotto, l’account che blocca tutti e che ora è scomparso

Trovare qualcuno che non sia stato bloccato da Sonia Grotto su Twitter è davvero complesso. Tanto che l’hashtag #soniagrotto è schizzato al numero uno delle tendenze del social, dove tutti gli utenti stanno condividendo lo screenshot del profilo, inaccessibile perché si è stati bloccati. Ci abbiamo provato anche noi di Giornalettismo e, in effetti, siamo stati bloccati. La domanda che si pongono tutti gli utenti che cinguettano è una sola: “perché?“. Nessuno infatti dei bloccati dice di aver mai interagito con questo profilo, anzi, di averlo scoperto solo oggi. Persino Paola Turci ha chiesto delucidazioni sul web.

L’ipotesi più accreditata è che Sonia Grotto sia un profilo fake o troll, che cosi facendo può continuare il suo operati senza essere mai disturbata/o. Oppure,è davvero la signora di profilo nella foto, che semplicemente o non ha capito come funziona il social, oppure soffre di un po’ di manie di grandezza. Ma in una domenica in cui ci si prepara al secondo giro di consultazioni per il governo, staccare la spina è legittimo. E allora, via libera a Sonia Grotto is the News Mark Caltagirone.

Tanta la popolarità che il mistero si infittisce ulteriormente. Sonia Grotto infatti ad un certo punto comincia ad avere crisi di identità, e cambia nickname in”gianomino apo”, cambia foto con quella di un poster di Salvini e il nome in «Bella Ciao ciao ciao»

Ma Sonia Grotto continua ad esistere: è stato qualcun altro ora a prendere possesso del suo username.  E finisce così un veloce ma avvincente mistero.