Milano-Brescia, un operaio investito e ucciso da un treno

di Redazione | 23/11/2018

operaio
  • Un tragico incidente lungo la linea ferroviaria tra Milano e Brescia

  • Un operaio che lavorava per una ditta esterna per conto di Rfi è stato travolto e ucciso da un treno

Tragico incidente lungo una linea ferroviaria in Lombardia. Un operaio di una ditta esterna che stava lavorando per conto di Rfi, Rete Ferroviaria Italiana, è stato investito e ucciso da un treno che viaggiava tra Milano e Brescia questa mattina all’alba. A darne notizia è stata Rfi, società di Ferrovie dello Stato, spiegando che per accertare le cause dell’incidente è stata avviata un’inchiesta interna. Il traffico ferroviario sulla linea è stato subito sospeso e i treni deviati su percorsi alternativi con allungamenti dei tempi di viaggio, alcuni cancellati. Rfi ha espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari.

(Foto di copertina da archivio Ansa di un treno in Liguria. Credit immagine: ANSA)

TAG: Brescia, Milano