Meghan Markle riappare in pubblico dopo lo strappo con Buckingham Palace

di Gaia Mellone | 15/01/2020

Mentre William e Kate vengono accolti da una Bradford in festa e Harry si prepara a lasciare Londra nel fine settimana, Meghan Markle viene ancora inseguita dai paparazzi. La speranza di condurre una vita più “normale” in Canada non sembra partire con il piede giusto: la duchessa infatti viene seguita passo dopo passo. Ma la prima fotografia ufficiale viene scattata all’interno di un centro che offre rifugio a donne in difficoltà.

Meghan Markle riappare in pubblico dopo lo strappo con Buckingham Palace

LEGGI ANCHE> Meghan Markle confessa la sua infelicità: «Esisto, ma non vivo»

Skinny jeans neri, stivali, maglione bianco. Un look decisamente più informale di quelli a cui Meghan Markle si era abituata nel Regno Unito. La duchessa ha posato insieme ad alcune donne che lavorano al Downtown Eastside Women’s Centre di Vancouver, che offre aiuto e rifugio alle donne in difficoltò in uno dei quartieri più poveri della città. L’ex attrice di Suits sorride nella foto che è stata pubblicata sulla pagina ufficiale dell’organizzazione con la didascalia «guardate con chi abbiamo bevuto un “tea” oggi!» sottolineando come la duchessa del Sussex abbia discusso insieme alle presenti i problemi che le donne devono affrontare nella comunità quotidianamente.

(credits immagine di copertina: Facebook Downtown Eastside Women’s Centre)

Look who we had tea with today! The Duchess of Sussex, Meghan Markle, visited us today to discuss issues affecting women in the community. 💜

Gepostet von Downtown Eastside Women's Centre am Dienstag, 14. Januar 2020