Icardi non convocato e Wanda Nara cancella la foto con la maglia dell’Inter

di Enzo Boldi | 13/02/2019

Mauro Icardi Capitano non convocato
  • Mauro Icardi non è stato convocato per la sfida di Europa League contro il Rapid Vienna

  • In mattinata l'Inter aveva comunicato la revoca della fascia da capitano

  • Wanda Nara ha cancellato l'ultima foto con alle spalle la maglia nerazzurra, mentre a Brozovic piace questa notizia

Ad Appiano è la giornata dell’Icardi-gate. Dopo l’annuncio da parte dell’Inter di aver consegnato la fascia di capitano al portiere Samir Handanovic, sono iniziate a rincorrersi voci sulle tensioni tra l’attaccante argentino e la società nerazzurra per la questione del rinnovo di contratto. Tanti gli attori protagonisti di questa vicenda, a partire dalla moglie-agente di Mauro Icardi, la giunonica Wanda Nara, stanno avendo reazioni che mostrano un vero e proprio nervo scoperto. Ora, inoltre, è arrivata anche la mancata convocazione del giocatore – ormai ex capitano – per la gara esterna di Europa League contro il Rapid Vienna.

Il tecnico Luciano Spalletti, infatti, non ha inserito il nome di Mauro Icardi tra le convocazioni per la partita di andata dei sedicesimi di Europa League in programma domani sera, ore 18.55, all’Allianz Stadion di Vienna. Un ulteriore dato che mostra l’intolleranza sempre maggiore da parte della società nei confronti non tanto del calciatore – che, al netto di prestazioni in calo rispetto alle attese, non hai mai parlato della questione rinnovo -, ma della moglie-agente Wanda Nara, che spesso e volentieri rilascia interviste sul tema.

Mauro Icardi non convocato e Wanda cancella le foto

A non averla presa benissimo è stata proprio la moglie di Mauro Icardi. Nessuna dichiarazione ufficiale, ma alcuni piccoli gesti social che evidenziano ancor di più la frattura tre lei, il marito e l’Inter. Poco fa, in concomitanza con il tweet del club nerazzurro che annunciava il nuovo capitano e la mancata convocazione dell’attaccante argentino, l’ex modella ha cancellato dal proprio profilo Instagram l’ultima foto che la vedeva voltata di spalle, in intimo, con alle spalle la maglia nerazzurra numero 9 di Mauro Icardi. L’immagine (datata 11 febbraio) ora non c’è più, ma gli screenshot ne certificano la presenza fino a qualche ora fa.

I Like di Marcelo Brozovic

Gesti social che si rincorrono, come quello di un compagno di squadra di Mauro Icardi. Marcelo Brozovic, centrocampista croato, ha infatti messo due ‘like’ su Instagram alle notizie della revoca della fascia di capitano all’attaccante argentino decisa dall’Inter.

I due, come raccontano le storie ‘social’ di un passato neanche troppo lontano, erano già stati protagonisti di una vicenda di follow-unfollow, con rumors di gossip sullo sfondo che poco hanno a che fare con il mondo del calcio. La vicenda Mauro Icardi sembra assumere dei contorni sempre diversi e questo gesto di Brozovic potrebbe indicare una tensione all’interno dello spogliatoio dell’Inter.

Il tweet polemica della sorella di Icardi contro Wanda Nara

L’ultimo capitolo che si aggiunge a questa vicenda è il tweet polemico di Ivana Icardi Rivero, sorella dell’attaccante argentino. La donna si è scagliata contro la moglie-agente Wanda Nara e sottolinea di aver avvisato per tempo il fratello della sua pericolosità per la sua carriera.

 

«Cronaca di una morte annunciata – scrive Ivana Icardi sul proprio profilo Twitter -. Povero mio fratello, ma perché continua a permettere tutto ciò? All’Inter non permettono questi atteggiamenti. Se avesse alle spalle una persona seria, che davvero si prendesse cura di lui, tutto questo non succederebbe».

(foto di copertina:  ANSA/MATTEO BAZZI)