L’ex presidente brasiliano Lula è libero e festeggia con un video alla Rocky

di Enzo Boldi | 08/11/2019

Lula

La notizia era attesa da giorni, quando i rumors hanno iniziato a susseguirsi, e ora è diventata realtà. L’ex presidente del Brasile Inacio Lula da Silva è stato scarcerato. La decisione è stata giustizia federale di Paranà, basandosi su un pronunciamento della Corte suprema brasiliana. L’ex capo di Stato, infatti, era finito in manette dopo la sentenza di primo grado, ma la legislazione prevede l’esecuzione della pena al termine del processo, fino all’ultimo grado di giudizio. E lui festeggia su Twitter con un video ironico che lo mostra intento ad allenarsi.

LEGGI ANCHE > Il giudice che ha condannato Lula diventa ministro della Giustizia: già si grida al golpe

E le reazioni arrivano anche da oltreoceano, con il presidente della commissione europea agli affari economici, Paolo Gentiloni, che ha twittato: « Lula torna in libertà. Un grande presidente che ha combattuto contro la povertà e per il riscatto del popolo brasiliano». Ma nulla può essere più bello del video con cui lo stesso ex presidente del Brasile ha annunciato il suo rilascio.

Lula è libero

Un video come Rocky Balboa. Un allenamento per tenersi in forma pronto a uscire. E da questo momento sarà libero in attesa che si concluda per intero tutto l’iter processuale che, nell’aprile 2018 lo aveva condannato (in primo grado) a scontare una pena di 8 anni e 10 mesi di reclusione con l’accusa di corruzione.

L’ex Presidente Lula, icona della sinistra in Brasile, ora sarà libero di risposarsi come più volte ribadito. Un matrimonio non solo personale, ma anche con tutti quei brasiliani che lo hanno sempre supportato in questa lunga vicenda legale che lo ha visto coinvolto. Durante il processo e dopo la sentenza di primo grado, fu immensa la partecipazione dei cittadini alle manifestazioni di piazza per chiedere la sua libertà.

 

(foto di copertina:  Cris Faga/ZUMA Wire)

TAG: Lula