La lista di Salvini con i nomi di 30 terroristi latitanti, 14 sono in Francia

di Redazione | 19/01/2019

terroristi
  • Sul tavolo di Matteo Salvini è finita una lista con i nomi di trenta terroristi latitanti, 27 di sinistra e tre di destra, 14 sono in Francia

  • L'elenco aggiornato nelle mani del ministro dell'Interno è stato elaborato da Intelligence e Forze dell'Ordine

  • Il governo sarebbe pronto a compiere passi ufficiali per chiedere collaborazione ai Paesi che stanno ospitando i condannati

Dopo la cattura e l’estradizione di Cesare Battisti non si fermerà la ‘caccia’ ai terroristi condannati in Italia che attualmente vivono all’Estero. Sul tavolo del vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini è finita una lista con i nomi di 30 terroristi latitanti, precisamente 27 di sinistra e tre di destra. Si tratta di un elenco aggiornato che Intelligence e Forze dell’Ordine hanno rielaborato proprio dopo l’arresto di Battisti. Dei trenta, ben 14 si trovano in Francia.

L’elenco aggiornato sul tavolo di Salvini con 30 terroristi latitanti

Stando a quanto riferito da fonti del Viminale, il governo italiano, su impulso di Salvini, è pronto a compiere passi ufficiali per chiedere collaborazione ai Paesi che stanno ospitando i latitanti. Proprio a partire da Parigi. L’obiettivo è naturalmente quello di assicurare i terroristi alla giustizia italiana, come avvenuto per l’ex leader dei Pac.

(Foto di copertina tratte da archivio Ansa)