Il papà di Leo Messi risponde alla Liga: «Clausola da 700 milioni inapplicabile»

Ennesimo capitolo della telenovela sul futuro della 'Pulce'

di Federico Pallone | 04/09/2020

Messi
  • Ennesimo capitolo della telenovela sul futuro di Leo Messi

  • Il papà della Pulce risponde alla Liga spagnola con un comunicato

Ennesimo capitolo della telenovela che in questi giorni sta caratterizzando il futuro di Leo Messi. Il papà della Pulce ha diffuso un comunicato nel quale replica alla Liga spagnola a proposito della clausola da 700 milioni che l’asso argentino dovrebbe pagare se lasciasse il Barcellona.

LEGGI ANCHE –> Il clamoroso dietrofront di Messi: si tratta per rimanere al Barcellona fino al 2021

Ecco il testo:

Jorge Horacio Messi, rappresentante del giocatore Leo Messi, in risposta alla nota informativa pubblicata il 30 agosto 2020 dalla Liga, manifesta che:

1) Non sappiamo quale contratto abbiano analizzato e quali siano le basi sulle quali concludano che il suddetto avrebbe una “clausola di rescissione” applicabile nel caso in cui il giocatore dovesse decidere di esercitare la clausola unilaterale per liberarsi, con effetto a partire dal termine della stagione 2019/2020;

2) Ciò è dovuto a un evidente errore della Liga. Così come indica letteralmente la clausola 8.2.3.6 del contratto firmato dal giocatore col club: “Questo indennizzo non si applicherà qualora la risoluzione del contratto per decisione unilaterale del giocatore abbia effetto a partire dal termine della stagione 2019/2020”.

È ovvio quindi che la clausola di risoluzione da 700 milioni di euro non sia assolutamente applicabile.

https://twitter.com/maveManu/status/1301861262998024192

Nella dichiarazione firmata da Jorge Messi, padre e rappresentante del n.10 blaugrana, Messi non dice che continuerà a vestire la maglia del Barcellona ma si riferisce alla clausola, che secondo ‘La Pulce’ scadeva alla fine di questa stagione sportiva.

In mattinata si erano susseguite le voce di un possibile comunicato, in cui Leo Messi avrebbe annunciato la volontà di rimanere al Barcellona anche nella prossima stagione. Notizia poi non confermata, se non smentita, dal comunicato pubblicato nel primo pomeriggio. Aspettando i prossimi capitoli di quella che ha assunto tutti i connotati di una telenovela.

TAG: Leo Messi