Da Bali appare Leali

La richiesta di rettifica rispetto ai nostri articoli e alcune considerazioni

13/11/2020 di Gabriele Parpiglia

Leali da Bali

Incredibilmente da Bali appare Daniele Leali attraverso i suoi legali. I motivi sono i seguenti. Leali ci tiene a far sapere di non essere indagato (nessuno lo ha mai scritto ma in ogni caso, secondo le nostre fonti, l’indagine è ancora aperta, apertissima, ndr).

LEGGI ANCHE > Ecco alcuni famosi vip legati al caso Genovese

Leali da Bali, la richiesta dei legali e alcune considerazioni

Inoltre sempre Leali, attraverso i suoi legali, afferma di trovarsi a Bali ma per motivi di lavoro, per impegni presi in precedenza (la compagna invece dovrebbe essere in vacanza, osservando le sue immagini postate sui social mentre il suo uomo lavora, ndr) e afferma che è a disposizione della legge, se servisse la sua testimonianza.

Con serenità, la stessa di Leali che forse oggi non ha letto i quotidiani italiani e le parti che lo riguardavano, noi riportiamo i pensieri dell’indaffarato ragazzo che sta lavorando in piena pandemia…a Bali.

Indagando, inoltre, abbiamo scoperto che proprio per volare a Bali, lo stesso Leali ha ottenuto (con molte difficoltà) un visto lavorativo e in loco ci sarebbe una sua vecchia conoscenza, nonché amico di serate in discoteca.

Share this article