Il senatore ed ex 5 Stelle Gianluigi Paragone è stato investito da un’auto mentre andava in scooter

di Ilaria Roncone | 03/06/2020

  • L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi alle 15.30

  • Il senatore è stato portato al Gemelli in codice rosso e ora sta bene

  • Ha già comunicato il suo stato di salute su Instagram

Il senatore del Gruppo Misto ed ex 5 Stelle Gianluigi Paragone ha avuto un incidente nel pomeriggio di oggi a Roma. Erano circa le 15.30 quando, percorrendo il lungotevere tra Coni e Foro Italico, l’uomo si è scontrato con una macchina mentre andava in motorino. Ricoverato al Gemelli in codice rosso, l’uomo non è in pericolo di vita e ha già fatto sapere via Instagram che sta bene.

LEGGI ANCHE >>> Gianluigi Paragone scherza: «Espulso? No, il nulla non espelle. Da oggi ci divertiamo»

Incidente Gianluigi Paragone: la dinamica

Al volante dell’auto che ha travolto paragone c’era una donna di 77 anni che si è fermata immediatamente per prestare soccorso al giornalista e senatore. Nonostante sia stato ricoverato in codice rosso, è presto emerso che la vita di Paragone non è in pericolo, avendo subito solamente qualche danno al braccio e alla mano. L’incidente è avvenuto in piazza Lauro de Bosis e la signora che ha investito il giornalista si è immediatamente prodigata per prestargli i primi soccorsi fino all’arrivo dei vigili urbani, allertati da alcuni passanti, e dell’ambulanza. Durante il trasporto in ospedale Paragone è rimasto sempre cosciente. La donna alla guida dell’auto non ha riportato traumi o ferite.

«Mi dovrete sopportare ancora»

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi dovrete sopportare ancora ❤ Grazie a tutti davvero

Un post condiviso da Gianluigi Paragone (@gianluigi_paragone) in data:

Con questa frase su Instagram Paragone fa sapere ai suoi follower di stare bene, ringraziando tutti per la vicinanza espressa. Una squadra di agenti della Municipale si trova ancora sul posto per verificare l’esatta dinamica dell’incidente e accertarne le causa, che rimangono ancora da chiarire. Dai primi rilievi sembrerebbe che l’Honda della donna abbia azzardato una manovra pericolosa proprio nel momento in cui Paragone stava passando in sella allo scooter, investendolo. La guidatrice verrà ascoltata negli uffici del comando Generale dei vigili della capitale.

(Immagine copertina dal profilo Instagram di Paragone)