Furto in casa Pisapia: via gioielli e orologi per un valore di 300mila euro

di Redazione | 23/01/2019

furto Pisapia
  • L'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia è stato bersaglio di un furto

  • I ladri hanno portato via gioielli e orologi per un valore di 300mila euro

  • Anche Dori Ghezzi presa di mira nello stesso week-end, ma con esito diverso

Una bruttissima sorpresa per l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia. Di ritorno da un week-end fuori Milano ha trovato il suo appartamento completamente svaligiato. I ladri hanno portato via gioielli e orologi per un valore complessivo – riportano alcune fonti di stampa – da 300mila euro.

Furto Pisapia: un bottino da 300mila euro

L’ex sindaco di Milano, che aveva fatto partire anche un progetto per riunificare la sinistra progressista, è rientrato in città il 20 gennaio, insieme alla moglie Cinzia Sasso. La scoperta, al ritorno in casa, non è stata affatto piacevole. La porta dell’appartamento in cui vive era stata forzata, mentre la cassaforte che conteneva tutti gli oggetti di valore è stata letteralmente divelta. Un colpo da 300mila euro, che sta facendo molto scalpore tra gli utenti che commentano la notizia sui social network.

Tentativo di furto anche in casa di Dori Ghezzi

Ma Giuliano Pisapia non è stato l’unico cittadino illustre di Milano a essere oggetto d’attenzione da parte dei ladri nello stesso fine settimana. Anche Dori Ghezzi, che è stata compagna del cantautore Fabrizio De Andrè (qualche giorno fa si è celebrato il ventennale della sua morte), è stata presa di mira dai topi d’appartamento. Tuttavia, l’esito è stato diverso rispetto alla disavventura di Pisapia: una vicina di casa, infatti, si sarebbe resa conto dei rumori provenienti dall’appartamento accanto e avrebbe avvisato le forze dell’ordine. I ladri, accortisi di quanto stava accadendo, sono fuggiti via senza portar con sé niente.