Lo shitstorm contro Di Maio che pubblica la foto dei nuovi ministri pronti a giurare

di Gianmichele Laino | 05/09/2019

foto ministri M5S
  • Luigi Di Maio ha postato in anteprima una foto della squadra dei ministri M5S

  • La base del Movimento gli si è ritorta contro

  • Non una felicissima prima uscita sui social network per i ministri a 5 Stelle

Luigi Di Maio, anticipando le telecamere che lo stanno aspettando al Quirinale, ha postato una foto ministri M5S sui suoi canali social. Ai pentastellati, dunque, sono toccati dieci ministeri più il posto da sottosegretario alla presidenza del Consiglio. I ministri sono tutti in posa e sorridenti, pronti a salire al Palazzo del Quirinale per prestare giuramento nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

LEGGI ANCHE > Pillon furioso per Elena Bonetti ministro: «Ha consegnato gli scout cattolici alle posizioni LGBT friendly»

Foto ministri M5S pubblicata da Luigi Di Maio

Luigi Di Maio ha pensato di fare cosa gradita alla propria community postando in anteprima un’immagine coesa della nuova squadra di governo, almeno per quanto riguarda la sponda del Movimento 5 Stelle. Invece, la base gli si è rivoltata contro. Ora, al netto dei commenti di alcuni elettori della Lega che già nei giorni scorsi hanno dato prova di boicottare i social network del Movimento 5 Stelle, alcune frasi sembrano dimostrare una sincera delusione per quello che è stato considerato – da una parte dell’opinione pubblica – come un vero e proprio ribaltone.

«Avete lasciato gli interni e l’economia al PD: i due ministeri dove hanno fatto più casini complimenti. Buona scissione e addio» – scrive una utente. In un altro commento, invece, si legge: «Siete ridicoli, non vi voteremo più ….ricordati che farai la fine di Alfano. Prima o dopo le elezioni arriveranno». E poi, ancora: «Ormai siete il Nuovo PD! Imbroglioni…. Alle prossime elezioni vi andrà bene con il 4% ci avete preso tutti in giro».

Il tenore dei commenti alla foto ministri M5S pubblicata da Di Maio

Stupisce molto questo aspetto. Alle 09.24 – poco più di mezz’ora prima del giuramento al Quirinale – i commenti alla fotografia postata da Luigi Di Maio sono quasi 1500. La maggior parte dei primi lanci (quelli a cui poi si accodano le altre risposte che possono ribattere al commento principale) hanno un tono negativo nei confronti dell’alleanza con il Partito Democratico. Segnale inequivocabile che non c’è coincidenza tra gli iscritti al Movimento (che hanno votato al 79% per l’alleanza con il Pd) e la grande base elettorale che i pentastellati avevano conquistato il 4 marzo 2018, con oltre 8 milioni di voti. Qualcuno, evoca addirittura Danilo Toninelli, definito come uno dei ministri che avevano lavorato meglio. Insomma, la prima uscita social della nuova squadra di governo non è affatto delle migliori.

(FOTO dalla pagina Facebook ufficiale di Luigi Di Maio)