Diletta Leotta parla (nuovamente) della pericolosità dei social e della rete

di Enzo Boldi | 15/10/2018

Diletta Leotta

Era il settembre 2016 e la notizia (ma soprattutto le immagini) delle foto «intime» di Diletta Leotta, ottenute attraverso hackeraggio del cloud sul suo smartphone, aveva fatto il giro della rete. Istantanee private di una ragazza di 25 anni rubate e condivise ovunque da molte persone. A oltre due anni da quel giorno, il nuovo volto del calcio su Dazn – e neo conduttrice della terza edizione del reality «Il contadino cerca moglie» – è tornata a parlare di ciò che le è capitato.

LEGGI ANCHE > Diletta Leotta nuovo volto tv della serie A su Dazn

«Penso che sia necessaria non solo una legge per regolare questo campo – spiega Diletta Leotta in un’intervista rilasciata a QN, ma anche una comunicazione sui rischi che corrono i ragazzi sulla Rete». Il nuovo volto di Dazn – che ha fatto carriera partendo dalle previsioni del tempo su una tv locale siciliana fino a condurre l’ultima edizione di Miss Italia – ha le idee chiare sul come debbano essere educati i più giovani sulla bellezze dell’essere sempre connessi con gli altri, ma anche sui pericoli che derivano da questa libertà.

Diletta Leotta e i suoi milioni di followers

La sua pagina Instagram ha raggiunto i 3 milioni di followers e nel corso degli ultimi anni Diletta Leotta è diventato un vero e proprio emblema e punto di riferimento per gli italiani, soprattutto per i più giovani che, spesso e volentieri, si divertono a rispondere alle sue foto con commenti non proprio da gentiluomini. Ma il suo approccio rispetto ai social non è cambiato. «Sono importanti perché li vivo come uno svago da sempre – ha raccontato a QN -. Condivido quello che mi va di condividere con gli amici, solo che adesso gli amici sono un po’ di più».

Next stop: «Il contadino cerca moglie»

La sua prossima avventura, oltre al racconto dal campo del match più importante delle giornata di Serie A – in onda su Dazn – sarà la conduzione del reality «Il contadino cerca moglie», in onda su Fox Life da mercoledì, anche se ha confessato di non essere molto avvezza alla vita di campagna: «Non ho il pollice verde e ho il terrore delle api».

(foto di copertina: ANSA/RICCARDO DALLE LUCHE)