Diletta Leotta: dopo il furto, cambia vita

di Redazione | 08/06/2020

Diletta Leotta

Sono le ore 13.05, di lunedì 8 giugno, quando Diletta Leotta lascia Radio 105 dopo aver condotto, come di consueto la sua trasmissione, ma questa volta il quotidiano della Leotta è ancor meno sereno. Andiamo con ordine. Dopo il furto dello scorso weekend per una cifra che si aggira intorno a 200 mila euro e non 150 mila come scritto (tra orologi, contanti, e gioielli, ndr) la Leotta ha scelto di assoldare una guardia del corpo che non la perde mai di vista.

LEGGI ANCHE > Diletta Leotta subisce un furto, Twitter si riempie di commenti e battute a sfondo sessista

In radio non arriva più auto munita ma con autista e guardia al seguito. Poi la showgirl ritorna a casa e la guardia, resta in guardia, sotto casa. Inoltre la Leotta teme che il furto (tesi pare sostenuta anche dagli inquirenti) possa aver complici anche all’interno del palazzo stesso. Immediato per lei il cambio casa dove andrà a convivere insieme con il suo Daniele Toretto. Ecco le immagini del bodyguard che la attende fuori dagli studi di Radio 105.

La consegna del Tapiro d’oro

E ad attenderla fuori dalla sede di radio 105 non c’è solo la guardia del corpo, ma anche la troupe di Striscia la Notizia (Canale 5) con Valerio Staffelli che le ha consegnato il Tapiro d’oro proprio per quel furto subito nei giorni scorsi all’interno della sua abitazione milanese.

 

Diletta Leotta, dopo il furto cambia vita

Nei giorni scorsi, dopo la notizia del furto subito nella sua abitazione, abbiamo raccontato di come una parte della rete – una minoranza, ma molto rumorosa – abbia attaccato la conduttrice di Dazn con i soliti insulti sessisti a cui siamo, tristemente, abituati. Ora la notizia della sua decisione di cambiare la sua vita dopo quanto accaduto che, evidentemente, ha lasciato degli strascichi che hanno provocato scelte impensabili prima dell’altro giorno.