Il flop di Diletta Leotta: «Il contadino cerca moglie» resta impantanato negli ascolti

di Enzo Boldi | 19/10/2018

Diletta Leotta

Un grande battage pubblicitario, spot ovunque, foto sui social e stories su Instagram. Nonostante il carrozzone mediatico, la prima puntata de «Il contadino cerca moglie», che vede alla conduzione la bella Diletta Leotta, non ha lasciato il segno negli occhi – e nel cuore – dei telespettatori. Solamente 116mila persone (1,6% dello share) – secondo i dati Auditel diffusi ieri – hanno visto le prime gesta dei contadini che sono alla ricerca dell’anima gemella pronta a mollare la vita cittadina per immergersi in una storia fatta d’amore, verdure e stalle.

LEGGI ANCHE > Diletta Leotta parla (nuovamente) della pericolosità dei social e della rete

I numeri, si sa, sono freddi e spesse volte superano l’impegno profuso nella realizzazione di un programma televisivo. Certamente quei 116mila telespettatori – numero più basso delle quattro edizioni del programma, prima condotto da Simona Ventura e poi da Ilenia Lazzarin – non hanno restituito l’investimento fatto da Sky Italia per pubblicizzare il reality. Sta di fatto che la grande attesa per vedere Diletta Leotta alla conduzione di una trasmissione così lontana dai suoi canoni – o almeno di quanto dimostrato finora nella sua giovane (ma ricca) carriera – non è stata rispettata.

Diletta Leotta dalle stelle alle stalle

I dati auditel della serata di mercoledì scorso sono impietosi: sulla Rai è stato celebrato il grande successo di Marco Giallini e del suo Rocco Schiavone (oltre 3 milioni di telespettatori), Mediaset ha mandato in onda il sempreverde Benvenuti al Sud raccogliendo un ottimo 13% di share. Le Iene e Chi l’ha visto – appuntamenti fissi del mercoledì – si sono attestati sul solito 10%. Tutti bene, insomma, tranne Diletta Leotta.

Da sabato «Diletta gol» su Dazn

Ma la giovane conduttrice siciliana, sicuramente, saprà come consolarsi. Da questo sabato, infatti, la bella Leotta sarà alla conduzione di un altro programma tutto suo, come si può intuire anche dal nome: Diletta gol. La trasmissione al termine dell’anticipo del sabato della Serie A su Dazn, punterà molto sull’interazione con i social che – sicuramente – saranno presi d’assalto.

(foto di copertina: dal profilo Instagram di Diletta Leotta)