Qualcuno è riuscito a correlare Covid e 11 Settembre

L'11 settembre di ogni anno, puntualmente i social vengono inondati dalle teorie del complotto riguardanti l'attacco alle Twin Towers dell'11 settembre 2001. Qualcuno è riuscito nella non facile impresa di correlare l'attentato di 19 anni fa con il coronavirus. A cura della redazione di "Adotta anche tu un analfabeta funzionale"

di Analfabeti Funzionali | 11/09/2020

Una pagina ad altissimo tasso di complottismo, fortunatamente ancora poco nota, è riuscita nell’impresa che in questo 11 settembre 2020 ci aspettavamo che qualcuno riuscisse a mettere in essere: correlare il Coronavirus con l’attentato alle Torri Gemelle dell’undici settembre 2001.

Non faremo il nome della pagina per non farle pubblicità gratuita. All’inizio pensavamo si trattasse di una pagina troll, ma guardando i post precedenti si direbbe invece che questi stiano facendo sul serio.

Ecco il testo del post:

 

L’11 settembre e il Covid-19, sono collegati?

Gli attentati dell’11 settembre 2001 sono stati una serie di quattro attacchi suicidi e coordinati compiuti contro obiettivi civili e militari degli Stati Uniti d’America da un gruppo di terroristi aderenti ad al-Qaida. Essi causarono la morte di 2977 persone (più 19 dirottatori) e il ferimento di oltre 6 000. Ma non finisce qui la storia, il 2020 è l’anno della scienza e grazie allo studio della Cornell University a New York ha rivelato che probabilmente dentro le cariche esplosive dei caccia c’èra una percentuale significativa di molecole Covid-19.
Lo studio ha constatato che il virus impiega circa 20 anni per evolversi, a voi le conclusioni.

 

Il post non ha avuto un grosso successo, ma in questo 11 settembre 2020 non è stato raro trovare dei commenti che in qualche modo hanno cercato costruire la stessa correlazione forzata.