Coronavirus, azienda farmaceutica Usa annuncia di aver trovato un vaccino

di Gaia Mellone | 25/02/2020

Nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 febbraio, a mercati chiusi, una azienda farmaceutica degli Usa ha annunciato di essere vicina alla scoperta del vaccino contro il Coronavirus. Si tratta di “Moderna”, società farmaceutica di Cambridge nel Massachusetts.

Coronavirus, azienda farmaceutica Usa annuncia di aver trovato un vaccino

LEGGI ANCHE> Coronavirus, la mappa dei contagi in Italia

La società farmaceutica Moderna ha annunciato che, grazie alla collaborazione con il National Institute of Allergy and Infectious Diseases americano e il Centro di ricerca sui vaccini, nello stabilimento di Norwood, che si trova a quaranta chilometri a sud di Boston, sarebbe stato messo a punto un vaccino contro il Coronavirus, e che sarebbe già pronto per essere testato sull’uomo. Entro la fine di aprile dovrebbe partire la sperimentazione su poco più di una ventina di volontari sani, per verificare se il vaccino induca la risposta immunitaria necessaria a combattere il virus. Se i test dovessero essere positivi, comunque il farmaco non verrebbe messo in commercio prima del 2021. Il timore espresso dall’immunologo Anthony Fauci, a guida del Nih, è che se il virus molto probabilmente verrà depotenziato dall’arrivo della stagione calda, potrebbe ripresentarsi il prossimo inverno.

(Credits di copertina: Pixabay License)