Coronavirus al Giro, anche Kruijswijk è positivo

Riscontrata la positività anche di Micheal Mattews

di Redazione | 13/10/2020

coronavirus al Giro

Il coronavirus al Giro rischia di condizionare pesantemente la corsa rosa 2020. Dopo la positività di Simon Yates, arriva la notizia del tampone positivo anche per Steven Kruijswijk. Sempre nell’ambito della ‘bolla’ Mitchelton Scott (squadra di Yates), arriva la notizia della positività di altri tre componenti dello staff, con l’inevitabile decisione da parte del team di abbandonare la corsa. Un altro caso di positività, questa mattina, è stato riscontrato nel team Sunweb, con Micheal Mattews.

LEGGI ANCHE > Parigi-Roubaix cancellata per coronavirus, lo sport inizia a fare marcia indietro

Coronavirus al Giro, altra positività per Steven Kruijswijk: la Mitchelton Scott abbandona

La Mitchelton Scott è una delle formazioni più competitive al mondo. La notizia della sua rinuncia al proseguimento del Giro d’Italia arriva come una macchia indelebile sulla corsa rosa del 2020, che sta già perdendo i suoi protagonisti principali. Se si pensa all’incidente durante il trasferimento di Geraint Thomas e, appunto, alla positività di Steven Kruijswijk, si comprende bene il peso di questi forfait.

Al momento, il corridore olandese occupava l’11ma posizione in classifica, a poca distanza dagli altri uomini di classifica con cui stava cercando di contendersi un posto sul podio. Siamo appena all’inizio della seconda settimana della corsa a tappe più celebre in Italia, la seconda più prestigiosa al mondo. Non è escluso che altri casi possano decimare la carovana, anche perché adesso la percentuale di contagi inizia a essere significativa. Occorrerà valutare se il team Sunweb – quello di Michail Mattews – presenterà altre positività nei prossimi giorni che possano spingerlo a prendere la stessa decisione della Mitchelton. In tal caso, a rischiare sarebbe Wilco Keldermann, attualmente al secondo posto in classifica, uno dei corridori più in forma in questa prima settimana di gara.

FOTO di repertorio sul Giro d’Italia degli scorsi anni