La bufala di Giuseppe Conte senza mascherina sotto il nuovo ponte di Genova

29/04/2020 di Enzo Boldi

Chi ha condiviso quell’immagine sui social deve avere un cattivo rapporto con l’attualità. La foto di Giuseppe Conte senza mascherina a Genova che sta circolando in queste ore sui social, in particolare su Facebook, è una bufala bella e buona che, oltretutto, si smentisce da sola guardando quel che appare sullo sfondo. Nella giornata di martedì ci sono stata diverse critiche per la mancanza delle distanze di sicurezze sotto il nuovo Ponte di Genova, dove c’è stata un rapido messaggio del Presidente del Consiglio. Ma l’immagine che viene condivisa in queste ore sui social è una fake news.

LEGGI ANCHE > La petizione online per chiamare ‘Ponte Toninelli’ il nuovo viadotto di Genova

Il motivo? Ce lo spiega Bufale.net. Facendo una ricerca per immagini – basta utilizzare la sezione di Google dedicata – si capisce immediatamente la data a cui risale quello scatto. Era il mese di ottobre 2019 e il Presidente del Consiglio si era recato in visita al cantiere per la costruzione del nuovo viadotto. L’immagine originale, infatti, risulta essere utilizzata dal sito online del Corriere del Ticino in un articolo del 1° ottobre dello scorso anno.

Conte senza mascherina a Genova, l’ultima bufala

Già questo basterebbe per riporre quell’immagine nel cassetto delle bufale o, per meglio dire, delle immagini decontestualizzate e propinate al popolo social per aizzare le critiche. Poi, dettaglio da non sottovalutare – che pone in essere la mancanza di attenzione di chi condivide talune fake news – ci sono le immagini sullo sfondo. Martedì, infatti, è stato installato l’ultimo tassello del nuovo Ponte di Genova che dovrebbe essere inaugurato tra la fine di giugno e gli inizi di luglio. Nella foto che è stata condivisa sui social, invece, appare sullo sfondo la struttura ancora in forma scheletrica, con l’assenza di collegamento tra i piloni.

Il precedente del novembre 2019

Insomma, per chi non si fidasse delle ricerche di Google è costretto ad arrendersi all’evidenza che la stessa immagine – artatamente decontestualizzata – pone di fronte alla realtà. E il caso della bufala di Conte senza mascherina a Genova ricalca quanto accaduto qualche settimana fa quando sui social circolava una foto del Presidente del Consiglio mentre passeggiava a Roma, mano nella mano con la fidanzata, senza mascherina. Anche in quel caso, però, lo scatto risaliva a una fase pre-emergenza sanitaria. Era, infatti, il novembre dello scorso anno.

(foto di copertina: da Facebook)

Share this article