Il Codacons contro i monopattini: «Norme impossibili da far rispettare»

02/01/2020 di Gaia Mellone

Con il nuovo anno sono entrate in vigore le nuove norme sulla circolazione dei monopattini elettrici. Il Codacons però ha lanciato un appello affinché vengano ritirate o sospese per essere riformulate: secondo il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori non tengono infatti abbastanza in considerazione la sicurezza.

Il Codacons contro i monopattini: «Norme impossibili da far rispettare»

LEGGI ANCHE> I vigili di Venezia hanno multato un bambino di 4 anni che girava in monopattino

Il Codacons pronto a chiedere lo stop dei monopattini elettrici in tutta Italia, almeno fino a quando non cambieranno le norme che ne regolamentano la circolazione. «Il via libera a tale nuovo mezzo di locomozione» potrebbe portare secondo il presidente Carlo Rienzi «ad un incremento di incidenti con conseguenze anche gravi sul fronte sanitario». «Le disposizioni entrate in vigore dall’1 gennaio da un lato prevedono una serie di limitazioni che sarà materialmente impossibile far rispettare, – ha continuato Rienzi-  dall’altro non introducono obblighi a tutela della salute degli utilizzatori dei monopattini: nulla viene detto infatti circa l’obbligo di indossare il caschetto protettivo, che risulta indispensabile in caso di caduta per evitare lesioni e danni fisici”.

(Credits immagine di copertina: Photo by Brett Sayles from Pexels)

Share this article