Bolsonaro continua ad avere lo stesso atteggiamento: «Sto bene, vorrei andare a fare una passeggiata»

di Ilaria Roncone | 07/07/2020

Bolsonaro, che non ha mai dimostrato il giusto atteggiamento nei riguardi della pandemia, continua a minimizzare. «Sto bene, mi sento bene. Vorrei andare a fare una passeggiata, ma non posso, violerei le raccomandazioni mediche», ha dichiarato durante un’intervista in televisione. Lo stato di salute è migliorato rispetto a domenica, dunque, però Bolsonaro continua ad avere l’atteggiamento di chi sembra non prendere sul serio le cose.

LEGGI ANCHE >>> La diretta con i giornalisti per annunciare la positività che Bolsonaro avrebbe potuto evitare

«Vorrei fare una passeggiata»

La cena e l’evento senza alcuna protezione il giorno prima di scoprire la positività, andare in giro facendo bagni di folla senza portare la mascherina, parlare del fatto che essere un atleta lo avrebbe salvato dal coronavirus: l’atteggiamento superficiale di Jair Bolsonaro è ormai cosa nota. Questo sprezzo per le regole, un totale rifiuto di ammettere la pericolosità di un virus che nel suo paese sta contagiando e uccidendo moltissime persone, continua anche da malato. Dopo aver comunicato il risultato del test Bolsonaro ha minimizzato affermando di stare meglio, «anche la febbre è scesa», ha detto prima di conoscere l’esito del tampone a un giornalista della Cnn Brasile. Le condizioni di salute di Bolsonaro erano state rese note lunedì da lui in persone, evidenziando dolori muscolari e febbre a 38.

Il presidente del Brasile continua a minimizzare

Oltre alle parole che dice anche la scelta di comunicare al mondo la positività al tampone convocando dei giornalisti denota un atteggiamento quantomeno imprudente. I dispositivi di protezione – finalmente – vengono utilizzati dal presidente durante l’annuncio. Considerato però che solo lo scorso 30 giugno – appena una settimana fa – l’uomo faceva bagni di folla senza preoccuparsi di indossare la mascherina e toccando mani a destra e manca l’atteggiamento dovrebbe essere molto diverso. Anche l’Oms ha diffuso un messaggio a pochi minuti dall’uscita della notizia Bolsonaro positivo coronavirus: «Bolsonaro è l’esempio di come il virus possa colpire tutti. Guarisca presto».