In Australia i tennisti si sentono male a causa dell’aria resa irrespirabile dagli incendi

di Redazione | 14/01/2020

Australia
  • Gli incendi in Australia stanno rendendo l'aria irrespirabile

  • Dalila Jakupovič si è sentita male ed è stata costretta al ritiro

  • Gli organizzatori degli Australian Open hanno modificato il tabellone delle qualificazioni

Gli Australian Open vanno avanti a singhiozzo. La direzione di uno dei tornei di tennis più importanti al mondo – uno dei quattro slam, per intenderci – aveva comunicato che non ci sarebbe stata alcuna variazione sul programma, nonostante l’emergenza incendi che aveva colpito il Paese a partire dal mese di settembre. Eppure, i problemi in Australia per gli atleti sono piuttosto evidenti e hanno costretto i capi dell’evento a fare marcia indietro. Lo ha dimostrato quanto accaduto a Dalila Jakupovič, la tennista serba che – nel corso delle qualificazioni – si è sentita male a causa dell’aria irrespirabile.

LEGGI ANCHE > La notizia sbagliata dei 183 arresti in Australia per gli incendi che stanno colpendo il Paese

Australia, il problema di respirazione dei tennisti dell’Australian Open

Mentre stava cercando di giocare con la svizzera Voegele, la Jakupovič si è accasciata al suolo. Ha avvertito dei dolori all’addome e dei problemi alla respirazione. In Australia, la situazione resta ancora critica, nonostante qualche rovescio di pioggia negli ultimi giorni. Gli incendi, sempre pù vasti e ancora difficilmente controllabili, si stanno continuando a diffondere, non risparmiando nemmeno l’aria intorno a Melbourne.

Gli organizzatori dell’Australian Open e le contromisure

Per questo motivo, dopo una dichiarazione di Novak Djokovic, si era diffusa la notizia che gli Australian Open avrebbero potuto subire un rinvio o la modifica della programmazione. Ma l’organizzazione ha preferito andare avanti, sottolineando come i campi abbiano anche un sistema di copertura che si può utilizzare nel caso di eventi climatici estremi. Ma quanto sta accadendo in queste qualificazioni ha davvero dell’incredibile.

La Jakupovič si è addirittura ritirata, nonostante fosse i vantaggio di un set. Ma ci sono stati anche altri tennisti in crisi respiratoria a causa della qualità dell’aria. Per questo, gli organizzatori hanno pensato di modificare il tabellone delle qualificazioni principali.

TAG: Australia