È morto Pawel Adamowicz, il sindaco di Danzica accoltellato durante l’evento di beneficenza

di Gaia Mellone | 14/01/2019

  • Pawel Adamowicz era sindaco di Danzica dal 1998 e leader dell'opposizione

  • È stato ferito con un coltello mentre era sul palco di un evento di beneficenza

  • Il colpevole è un 27enne con precedenti penali

Pawel Adamowicz è deceduto dopo essere stato accoltellato la sera del 13 gennaio durante un concerto di beneficienza di fronte a migliaia di persone. Il primo cittadino di Danzica era stato ricoverato d’urgenza e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di 5 ore.

LEGGI ANCHE > Di Stefano smentisce i leghisti: «Non saremo mai in sintonia con il gruppo di Visegrád»

Morto Pawel Adamowicz, accoltellato durante l’evento di beneficenza

Non ce l’ha fatta il 53enne Pawel Adamowicz. Il sindaco di Danzica era stato aggredito sul palco del concerto di beneficenza organizzato dalla fondazione Wosp, la Grande orchestra caritatevole di Natale, da Stefan W. Il 27enne, che pare soffra di disturbi mentali ed era appena uscito dal carcere per una rapina a mano armata, si era impossessato di un pass stampa per accedere all’evento. Il ragazzo è salito sul palco gridando «Adamowicz è morto» sostenendo, secondo quanto riportano i media locali, di essere stato incarcerato ingiustamente durante il governo di Piattaforma Civica, l’ex partito del sindaco. Ha quindi colpito più volte con un coltello con una lama da 15 cm l’addome dell’esponente dell’opposizione al governo nazionalconservatore, le cui condizioni erano apparse  estremamente gravi fin dai primi soccorsi.

Portato d’urgenza in ospedale, il sindaco di Danzica è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento durato 5 ore, mentre fuori dall’ospedale molti cittadini si erano messi in fila per dimostrare solidarietà e per donare il sangue. I medici avevano fatto sapere che il primo cittadino aveva delle ferite al cuore, al diaframma e agli organi addominali. «Nonostante in nostri sforzi non siamo riusciti a salvarlo», ha dichiarato Thomasz Stefaniak, direttore del centro clinico universitario di Danzica, dove il primo cittadino era stato ricoverato.

(credits immagine di copertina: Â© Mateusz Slodkowski via ZUMA Wire)