Raikkonen
|

Kimi Raikkonen lascerà la Ferrari a fine stagione. Al suo posto arriva Leclerc

La notizia era nell’aria da tempo, ma ora è arrivata l’ufficialità: Kimi Raikkonen lascerà la Ferrari al termine della stagione. Il suo futuro è un ritorno al passato. Il finlandese, infatti, correrà il prossimo anno con l’Alfa-Sauber. Al suo posto arriverà il giovane Charles Leclerc, in un vero e proprio avvicendamento. Gli annunci sono stati dati, quasi in contemporanea, dalla scuderia di Maranello e dal pilota che ha annunciato la sua prossima destinazione con un tweet.

LEGGI ANCHE > Ferrari: gaffe di Lapo Elkann che annuncia l’arrivo di Leclerc

«Scuderia Ferrari comunica che, alla fine della stagione 2018, Kimi Raikkonen lascerà il suo ruolo attuale – si legge in una nota ufficiale della scuderia di Maranello -. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra». Con la rossa, il finlandese ha vinto il Mondiale piloti nel 2007, ma ora il suo futuro si chiama Alfa-Sauber, per un ritorno nella scuderia che lo ha lanciato in Formula 1 nel 2001.

 

Da Raikkonen a Leclerc, la Ferrari tenta il colpo generazionale

Per un finlandese che va via ecco un monegasco che arriva. Ad affiancare Sebastian Vettel per la prossima stagione sarà il giovane Charles Leclerc che, nel corso della prima parte del Campionato Mondiale ancora in corso, si è ben destreggiato alla guida dell’Alfa-Sauber. Ora per lui il salto di qualità, con un sogno che è diventato realtà.

Leclerc in rosso era già stato annunciato da Lapo

Il suo futuro in rosso era già stato annunciato – per errore – da Lapo Elkann, ma nel paddock i rumors di mercato già lo davano nel mirino della Rossa da diverso tempo.

 

(foto di copertina: James Gasperotti/ZUMA Wire)