È morto il senatore repubblicano John McCain

di Redazione | 26/08/2018

John McCain

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 agosto è morto il senatore repubblicano John McCain. Malato da diverso tempo di cancro al cervello, venerdì 24 agosto aveva deciso di sospendere le cure.

LEGGI ANCHE > Cosa è la Space Force voluta da Donald Trump

Chi è John McCain

McCain aveva 81 anni e, dopo due candidature alla presidenza nel 2000 e nel 2008, all’interno del partito repubblicano statunitense rappresentava l’ala più critica nei confronti di Donald Trump.

La rottura con The Donald è avvenuta per le posizioni antitetiche che i due hanno su quasi tutti i dossier e sul modo di intendere la politica. La frattura più grossa si è registrata con l’Obamacare, la riforma sanitaria di Barack Obama. Grazie al voto contrario di McCain, il piano di Trump per cancellarla si è definitivamente arenato.

John McCain contro Donald Trump

Tuttavia le distanze non sono solo politiche. Il senatore ha deciso di non “invitare” il presidente al suo funerale, segno che fa registrare quanto fossero lontani i due.

In passato Trump non aveva risparmiato critiche feroci a McCain. Facendo riferimento al suo passato militare e al suo coinvolgimento nella guerra del Vietnam, quando venne sequestrato dopo che il suo aereo venne colpito dalle forze nemiche, il presidente si era rivolto così nei confronti dell’originario dell’Arizona: “Cosa ha fatto di grande McCain? Si è lasciato catturare. Io preferisco chi non si è fatto prendere“.

McCain a 81 anni rappresentava ancora molto per la politica americana. La sua perdita lascia un profondo vuoto a livello di opposizione all’interno del partito repubblicano e non solo.

(Foto credits: Ansa)