Ser Davos di Game of Thrones contro il Movimento 5 Stelle per il crollo di Genova: «Un altro vostro successo»

di Redazione | 17/08/2018

Liam Cunningham

Sul crollo del ponte Morandi a Genova si è concentrata l’attenzione di tutto il mondo. Quotidiani internazionali ne hanno parlato, snocciolando tutte le possibili cause della tragedia e tutte le implicazioni che ciò ha comportato anche per l’esecutivo. Tra le tante voci che hanno voluto commentare l’evento luttuoso, c’è stata anche quella dell’attore Liam Cunningham, noto per aver ricoperto il ruolo di Ser Davos nella fortunata serie televisiva Game Of Thrones.

LEGGI ANCHE > Le reazioni della stampa internazionale sul crollo del ponte Morandi e la schizofrenia della politica italiana

Liam Cunningham e il tweet su Genova contro il M5S

Liam Cunningham ha pubblicato sul proprio feed di Twitter l’articolo del The Independent che vi abbiamo proposto nella giornata di ieri e che titolava: «La stupida reazione del governo italiano al crollo del ponte di Genova». Inoltre, ha commentato il pezzo del quotidiano britannico con questo tweet:

La traduzione della frase – difficile perché utilizza un modo di dire tipico dei britannici quando si parla di politica – suona più o meno così: «Il fischio populista del cane alla politica conduce alla morte: un altro orgoglioso successo per il Movimento 5 Stelle». Insomma, Cunningham non esita a scagliarsi contro la reazione che il partito guidato da Luigi Di Maio ha avuto nelle ore immediatamente successive alla tragedia di Genova.

Liam Cunningham, diversi tweet di opinione politica

Liam Cunningham, 57 anni residente a Dublino, ha sempre espresso opinioni politiche su Twitter anche su eventi che riguardano altri Paesi del mondo. Insomma, si tratta di un attore politicamente impegnato, che ultimamente ha anche preso le difese di Jeremy Corbyn, attaccato per il suo presunto anti-semitismo e per le accuse a lui rivolte dalla comunità ebraica del Regno Unito.

Diverse le risposte al suo tweet, sia da parte di sostenitori del Movimento 5 Stelle che lo hanno invitato a non guardare in casa d’altri e avversari politici dei pentastellati. Per alcuni di questi, in Italia – e la citazione arriva direttamente dalla serie tv di cui Ser Davos è protagonista – Winter is coming.