«Aretha Franklin ricoverata in ospedale in punto di morte»

di Redazione | 13/08/2018

Aretha Franklin

La rivelazione è di quelle che stringono il cuore. Secondo i portali specializzati statunitensi  Showbiz411 e Newsone, che riportano la notizia, la cantante Aretha Franklin sarebbe ricoverata in ospedale in punto di morte. Una notizia shock che scuote il mondo della musica internazionale. La notizia, che è stata battuta anche dai quotidiani britannici Sun e Mirror, ha già fatto il giro del mondo, commuovendo il popolo dei social network: gli utenti, in queste ultime ore, stanno lanciano messaggi di solidarietà e incoraggiamenti alla famiglia dell’artista internazionale.

LEGGI ANCHE > Aretha Franklin al Kennedy Honors fa commuovere Obama

Aretha Franklin, i rumors su una sua malattia nel 2011

In ogni caso, la fonte è sempre da prendere con le pinze. Da diverso tempo si stanno diffondendo voci altalenanti sullo stato di salute di Aretha Franklin, che ha 76 anni e che già nel 2011 fu al centro di un vero e proprio pettegolezzo su una sua malattia che l’avrebbe portata via di lì a poco. In quella circostanza, fu l’annullamento delle date dei suoi concerti a far scattare l’allarme. In ogni caso, fu la stessa cantante a smentire, sostenendo che non amava parlare in pubblico della sua vita privata e che gli unici con cui si sarebbe potuta confrontare sul suo stato di salute erano i suoi medici».

Aretha Franklin, l’ultima apparizione in pubblico

Il problema, in ogni caso, fu risolto. La sua ultima performance risale al 2 novembre del 2017, in occasione di un concerto evento organizzato dalla Elton John AIDS Foundation a New York. Aretha Franklin rappresenta senzaltro una delle icone della musica soul, prima donna a far parte della Rock and Roll Hall of Fame. Diventata celebre negli anni Sessanta, ha vissuto una fase di declino negli anni Settanta, fino a tornare alla consacrazione del palcoscenico importante dagli anni Ottanta in poi. Tra i suoi estimatori più famosi, possiamo ricordare l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Anche in questa circostanza, Aretha Franklin aveva cancellato due concerti su indicazione dei medici: il 25 marzo a Newark (New Jersey) in occasione del suo 76° compleanno e il 28 aprile a New Orleans. In quell’occasione il suo manager aveva detto: «Aretha è molto contrariata per non essere in grado di esibirsi come sperava, ma il medico le ha consigliato assoluto riposo». La famiglia avrebbe chiesto al pubblico e ai media «rispetto e preghiere» per la cantante.

[Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 13 agosto 2018]