Elisa Isoardi, la “consigliera” del governo giallo-verde per le nomine Rai

di Redazione | 28/07/2018

Elisa Isoardi

Elisa Isoardi, compagna del ministro degli Interni Matteo Salvini, non è solo uno dei volti noti della Rai e che promette di essere protagonista della televisione pubblica italiana nei prossimi anni ma, a quanto pare, è anche una figura che conosce gli equilibri di potere all’interno di viale Mazzini.

LEGGI ANCHE > Continua il valzer in Rai: la Lega vuole il Tg1, i 5 Stelle la guida della rete

Isoardi, infatti, avrebbe preso parte a una riunione dei vertici tra Lega e 5 Stelle per parlare delle nomine Rai. Non solo come spettatrice ma come vera e propria “consigliera”.

Lo rivela La Stampa:

Voci, solo voci. Come quelle che rimbalzano tra i vertici giallo-verdi per parlare di nomine, alla presenza della fidanzata “sovranista”. Elisa Isoardi che nella vita fa la conduttrice Rai, sarebbe stata coinvolta non in quanto fidanzata di Salvini, ma come conoscitrice di viale Mazzini. “Chi suggerisci tu Elisa?” le avrebbero chiesto i governanti (tra cui il compagno). E lei qualche nome lo avrebbe fatto: per la direzione di un tg ha confermato la scelta di Alberto Matano, già nel portfolio del M5S.

L’effettivo scambio di battute tra Isoardi e i presenti alla riunione non è confermato e forse la mossa è stata fatta per bruciare uno dei nomi papabili alla conduzione di un tg Rai.

(Foto credits: Ansa)