Salvini mostra i Canadair in partenza per la Grecia, e dimentica che li coordina l’Ue

di Redazione | 26/07/2018

canadair

Le campagne anti-Ue di Matteo Salvini si riconoscono anche dalle omissioni. Il leader della Lega sembra infatti molto attento a nascondere i meriti dell’Europa. Nei suoi messaggi talvolta il ruolo delle organizzazioni sovranazionali viene ignorato per evidenziare solo ed esclusivamente l’impegno del nostro Paese. Lo dimostra un tweet che il vicepremier ha pubblicato per annunciare la partenza dall’Italia di due Canadair, messi a disposizione dai Vigili del Fuoco, per spegnere gli incendi in Grecia. «Ecco – ha scritto Salvini – la partenza dei due Canadair che i nostri Vigili del Fuoco hanno messo a disposizione della Grecia per aiutare a spegnere i terribili incendi. Un pensiero alle vittime di questa tragedia e un grazie a donne e uomini che che per salvare altre vite stanno rischiando la propria».

 

 

LEGGI ANCHE > Il capogruppo della Lega condannato: «Dimettermi? I 5 Stelle vadano a quel paese»

 

I Canadair in Grecia e il Meccanismo Europeo di Protezione Civile

In realtà c’è qualcosa da aggiungere. I due velivoli sono decollati nell’ambito del Meccanismo Europeo di Protezione Civile, lo strumento dell’Ue nato per rispondere in maniera tempestiva alle emergenze che si verificano sul territorio dell’Unione, ed anche quello esterno, agevolando gli interventi di soccorso. Il sistema, come spiega bene il sito del Dipartimento della Protezione Civile, prevede una condivisione delle risorse di tutti gli Stati membri. Ad esso partecipano i 28 Paesi dell’Unione e i 3 Paesi appartenenti all’Area Economica Europea, Norvegia, Islanda e Liechtenstein. Si interviene in caso di emergenze causate da disastri naturali o legate all’attività dell’uomo, e in caso di atti di terrorismo. Le iniziative sono basate sul principio di sussidiarietà. Le azioni dell’Ue devono sempre partite in coordinamento e su richiesta dello Stato colpito. L’azione poi si realizza con l’invio sul territorio colpito di squadre di esperti nella valutazione e nel coordinamento, e con l’invio di risorse materiali messe a disposizione dai vari Stati membri. Uno dei due Canadair italiani è decollato per la Grecia dall’aeroporto di Ciampino. L’altro è partito dalla base di Trapani. Brava l’Italia. Brava l’Europa.

(Immagine di copertina da video dei Vigili del Fuoco caricato sulle pagine social di Matteo Salvini)