Il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini è stato accoltellato davanti a una discoteca di Milano

di Redazione | 01/07/2018

simona ventura

Il figlio di Simona Ventura e dell’ex calciatore Stefano Bettarini è stato accoltellato all’alba nei pressi di una discoteca di Milano. Il ragazzo, 19 anni, non è in pericolo di vita e al momento è ricoverato all’ospedale Niguarda.

LEGGI ANCHE > Simona Ventura nuovo giudice di Amici: «Ho ricevuto cattiverie, Maria De Filippi mi ha salvata»

L’episodio è avvenuto alle 5 di mattina davanti alla discoteca Old Fashion, in viale Alemagna. Niccolò, questo il nome del giovane, sarebbe stato vittima di un violento pestaggio avvenuto con 9 coltellate.

Le prime indagini hanno fatto emergere lo scoppio di una rissa all’esterno del locale e il ragazzo ne sarebbe rimasto coinvolto.

Abbiamo visionato le telecamere insieme alla polizia – ha raccontato il gestore del locale – e nelle riprese non c’è nulla che potesse far pensare o prevedere una rissa. Alla chiusura, abbiamo poi notato una lite in strada e avevo mandato la mia security a controllare, perché non vogliamo casini“.

Niccolò Bettarini in un primo momento ha puntato sul calcio come prima di lui aveva fatto il padre, salvo poi puntare al mondo dello spettacolo con interviste tv e una sempre più forte presenza sui social. Ha sempre rifiutato però possibili partecipazioni al Grande Fratello e all’Isola dei Famosi.

(Foto credits: Ansa)