Rosa Russia Mondiali 2018
|

La rosa della Russia ai Mondiali 2018: tutti i convocati

La rosa della Russia è il punto di partenza del Mondiale di calcio 2018. Sarà proprio la squadra del commissario tecnico Stanislav Cherchesov a inauguarare, da padrona di casa, l’edizione della Coppa del Mondo, nel match contro l’Arabia Saudita. La Russia deve fare a meno di tutti i suoi calciatori di maggiore appeal internazionale, falcidiati da gravi infortuni che hanno impedito loro di giocare il mondiale di casa.

La sua speranza è incarnata dal giovanissimo Golovin, il giocatore del CSKA Mosca che, nonostante i suoi 22 anni, cercherà di prendere per mano i suoi compagni di squadra e di trascinarli verso una qualificazione agli ottavi di finale che, visto il girone all’interno del quale è inserita, sembra davvero alla portata della Russia.

 

LEGGI ANCHE > Le squadre dei Mondiali 2018: le 32 nazionali di calcio in Russia

 

La rosa della Russia ai Mondiali 2018

Tra i 23 convocati della Russia il calciatore più noto e temuto dagli avversari è certamente Golovin, ma non bisogna dimenticare Cheryshev del Villareal e lo storico portiere Akinfeev. Questo l’elenco completo di portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti.

Portieri

Akinfeev (CSKA)
Vladimir Gabulov (Brugge)
Andrei Lunyov (Zenit)

Difensori

Fernandes (CSKA)
Granat (Rubin Kazan)
Ignashevich (CSKA)
Kudryashov (Rubin Kazan)
Kutepov (Spartak)
Semyonov (Akhmat Grozny)
Smolnikov (Zenit)

Centrocampisti

Cheryshev (Villarreal)
Dzagoev (CSKA)
Gazinsky (Krasnodar)
Golovin (CSKA)
Kuzyaev (Zenit)
Miranchuk (Lokomotiv)
Samedov (Spartak)
Yerokhin (Zenit)
Zhirkov (Zenit)
Zobnin (Spartak).

Attaccanti

Dzyuba (Arsenal Tula)
Miranchuk (Lokomotiv)
Smolov (Krasnodar)

Selezionatore

Stanislav Cherchesov

(Ultimo aggiornamento alle ore 1.25 del 14 giugno. Foto di copertina Zumapress da archivio Ansa. Credit Image: © Andrey Pronin via ZUMA Wire)